Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Festa della mamma lavoretti per bambini

Lavoretti per bambini: come realizzare una coccarda per la festa della mamma

di Mamma Elisa

11 Maggio 2012

lavoretti bambiniPer ogni bambino la propria mamma è la numero uno.

Ogni mamma che si rispetti è speciale e per il giorno della sua festa un regalo fai da te azzeccato potrebbe essere una semplice coccarda con su scritto “la mamma n. 1”.

Una lavoretto molto semplice adatto anche ai bambini più piccini perché non ci vuole una grande manualità per realizzarlo.

 

 

lavoretti per bambiniOccorrente:

  • Un cartoncino rosa A4
  • Una foglio di carta oleata fucsia
  • Colla vinilica q.b.
  • Forbici dalla punta arrotondata
  • Glitter glue viola

Procedimento:

Prendete un cartoncino, posizionateci su una tazza da the e ripassate i contorni con una matita o una penna.

lavoretti bambini

Ritagliate con una forbice.

lavoretti bambini

Dal foglio di carta oleata tagliate due strisce larghe almeno tre centimetri.

lavoretti bambini

Sul dischetto ottenuto, lungo tutto il contorno, mettete, con un pennellino, un po’ di colla vinilica e iniziate ad incollare la prima striscia facendo delle piccole pieghe in questo modo:

lavoretti bambini

se la prima striscia non vi bastasse, aggiungete l’altra facendo la stessa operazione.

Questo è il risultato:

lavoretti bambini

Lasciate asciugare (con queste temperatura la colla vinilica ci metterà poco a solidificarsi).

A questo punto, prendete il glitter glue , ripassate i contorni e, successivamente, facendo attenzione a non passare con la mano sul contorno, scrivete o solo il “n.1” oppure la frase “ la mamma n. 1”.

Il glitter glue ci mette un po’ ad asciugare quindi, dopo aver scritto la frase, lasciate essiccare la coccarda per un po’ di tempo, anche 24 ore.

A questo punto la coccarda è finita.

Se volete che la mamma per quel giorno la sfoggi con fierezza sul petto, basta fissare, con un po’ di nastro biadesivo sul retro  della coccarda, una piccola spilletta.

lavoretti bambini

Leggi anche

Seguici