Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Huggies SuperDry. Diamo voce ai bambini

admin

di Redazione VitaDaMamma

16 Maggio 2012

huggies

Mio figlio è un’esplosione di vitalità, fantasia e gioia … per lui ci vuole tanta pappa, tanti pannolini, tanti vestitini di ricambio e tanta energia.

Ha 12 mesi, ieri l’ho portato al parco, abbiamo steso una coperta sull’erba e tirato fuori dallo zaino la palla e l’orsetto. Con noi c’èrano papà ed il nostro Fido, un vecchio labrador compagno di giochi. Il piccolo seduto nell’era ha incominciato a dimenarsi felicemente, tentativi di stare in piedi e camminare da solo, colossali cadute col culetto in terra, abbracci col suo amico a quattro zampe e capitomboli divertenti ed innocui. Insomma una giornata di totale allegria.

Vedendolo attivo e dinamico e conoscendo la potenza dilagante delle sue pipì ho spesso temuto di dover effettuare un cambio totale … mi aspettavo di trovarlo con i pantaloni bagnati da un momento all’altro.

Invece questa è stata la prima gita al parco senza “spettacolo di nudo totale”, non l’ho mai svestito e cambiato del tutto, pur mettendogli il pannolino nuovo ho trovato che il culetto era asciutto e che i vestiti non erano stati aggrediti da nessuna fuoriuscita.

pannolini

Un miracolo” secondo mio marito, invece no! Non si tratta di un miracolo, bensì di un nuovo pannolino.

Io ieri ho usato un’arma segreta assolutamente nuova che mi ha appena suggerito una mamma al nido … Volete sapere come ho fatto a non far bagnare Danilo? Huggies SuperDry questo è stato il mio segreto.

La mamma che me li ha consigliati non aveva dubbi: “funzionano, fidati … dirai addio alle fuoriuscite!” mi aveva detto. In vero questi pannolini sono stati appositamente studiati per evitare le fuoriuscite, il punto di forza sta nelle bande laterali e nella vestibilità, leggeri, avvolgenti e super assorbenti, accompagnano il bambino senza costringerne i movimenti.

L’assorbenza, poi, è ottima e la pelle del piccolo respira, rimanendo asciutta e pulita. Io ho cercato su internet ed ho trovato questo video:

 

 

I bambini sono così azione e movimento, la loro felicità, però, passa anche dal pannolino e dipende spesso dalla sua resistenza, dalla sua capacità di mantenerlo asciutto e dal suo confort!

Personalmente la mia estate sarà accompagnata dagli Huggies SuperDry, i bimbi in questo periodo bevono molto, si muovono molto e fanno tanta pipì!

Questi pannolini hanno dimostrato di resistere a pipì e movimento insieme! Oltretutto sono colorati e conquistano le simpatie dei bambini attratti dalle stampe di Winnie the Pooh.

E questo pregio grafico non è trascurabile, aiuta il bambino a vivere con più serenità il momento del cambio perché lo induce ad essere fiero del suo “bel pannolino”.

Articolo sponsorizzato

Leggi anche

Seguici