Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Camminare fa bene alla salute

10 buoni motivi per camminare

Simona

di Mamma Simona

21 Maggio 2012

camminare fa beneLo sport e il movimento combinati ad un’alimentazione sana ed equilibrata sono la formula del successo per il benessere psico-fisico.

…lo sappiamo, ma:

  •  non siamo degli atleti specializzati in uno sport che incentivi l’allenamento costante
  • tra lavoro, casa, famiglia il tempo libero a disposizione è davvero poco
  • non abbiamo disponibilità economiche da investire in un abbonamento ad una palestra
  • ammettiamolo… siamo un po’ pigri, l’impegno e la fatica ci spaventano

Se ti riconosci in qualcuno di questi punti, non ti scoraggiare, la soluzione c’è!

E’ semplice, economica, non comporta né troppa fatica né vincoli di alcun genere: camminare!

camminare fa beneSi tratta di un’attività accessibile più o meno a tutti.

Di norma camminiamo per compiere brevi o lunghi tratti a piedi per spostarci, si tratta dunque di un movimento di routine che non necessita di un apprendimento o un’applicazione di una disciplina, ma solo un po’ di volontà e costanza che crescerà sicuramente, man mano che l’impegno porterà gratificazione e benessere.

Non servono accessori o tenute particolari, se non abiti che non intralcino i movimenti, e scarpe comode da ginnastica.

Dunque riponete nella scarpiera i mocassini e i tacchi 12 e indossate le vostre scarpe da ginnastica, scegliete un itinerario preferibilmente nel verde, il parco vicino casa andrà benissimo, e iniziate a camminare!

Non esistono tabelle di marcia da rispettare o metri da coprire.

Ognuno ha il suo passo, il suo ritmo, la sua camminata.

camminare fa beneNon servono tempistiche lunghe predisposte, fatte di planning di allenamento, di cambio nello spogliatoio con tanto di doccia, basta una mezz’oretta che, più o meno tutti, riusciamo a ritagliarci con un po’ di buona volontà e organizzazione.

Se rende più piacevole l’attività potete ascoltare della musica mentre camminare, altrimenti potete dedicarvi all’ascolto della natura che parla, lontano dal traffico e dai rumori della città: un cane che abbaia in lontananza, due merli che cinguettano, il dolce frusciare delle foglie col vento….

Potete iniziare con un paio di volte alla settimana, aumentando il numero di appuntamenti a piacere, sperando nella grazia del tempo….

Se ancora non siete convinti, ecco 10 buoni motivi per iniziare a camminare:

 

  1. camminare fa beneE’ economico, la consistenza del vostro portafoglio non viene toccata.
  2. Non comporta grossi rischi a carico della salute come accade per gli sport in generale.
  3. E’ un ottimo metodo per combattere lo stress, sgombra la mente da pensieri e preoccupazioni e ci mette in contatto col nostro io profondo e con l’ambiente che ci circonda.
  4. Camminare aiuta a bruciare il tessuto adiposo, contribuendo a perdere peso.
  5. Tonifica l’apparato muscolare e rafforza quello cardiocircolatorio.
  6. Favorisce un giusto ritmo del sonno.
  7. Abbassa il livello di colesterolo nel sangue e la pressione sanguigna.
  8. Previene l’osteoporosi giacché potenzia l’apparato osseo che non subisce traumi ma viene allenato da movimenti costanti e soft.
  9. Combatte la depressione. Uscire da casa, dalla solita routine, ritagliarsi uno spazio “nostro” durante il quale ascoltarci o semplicemente lasciar correre il flusso di pensieri, regala ottimi benefici.
  10. Previene l’obesità.

Leggi anche

Seguici