Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Terremoto Nord Italia ultime novità

Terremoto Emilia Romagna: la terra trema per 4 volte nella notte dopo una serata spensierata per gli sfollati, trascorsa a vedere la partita degli europei di calcio Italia-Spagna

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

11 Giugno 2012

terremoto emiliaL’ Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha reso noto i dati inerenti i movimenti sismici registrati stanotte in Emilia Romagna, terra colpita dal terremoto da più di 20 giorni.

Lo sciame sismico, che sembra non aver mai fine, stanotte ha regalato una leggera tregua agli oltre 16mila sfollati assistiti nelle tendopoli dalla Protezione Civile e da tutti i volontari accorsi nella regione colpita per aiutare chi ormai ha perso tutto.

Le scosse registrate nella nottata sono state quattro. La prima è stata avvertita alle ore 20.57 e l’ultima, la più forte (magnitudo 2.3), poco prima delle 2 del mattino.

terremoto emiliaInsomma una piccola tregua per tutti gli sfollati che ieri pomeriggio, alle ore 18.00, hanno cercato di vivere dei momenti di “ordinaria” tranquillità, grazie all’ allestimento da parte della Rai di 4 maxischermi per assistere alla partita di esordio agli Europei di calcio della nazionale azzurra.

Infatti, su richiesta della Uisp, la Rai ha piazzato i propri maxischermi nelle tendopoli dei paesi maggiormente colpiti dal terremoto: San Felice, Mirandola, Medolla e Finale Emilia.

Gli sfollati hanno così potuto assistere alla partita Italia-Spagna, nel tentativo di dimenticare per un’ ora e mezza la catastrofe che li ha colpiti e che ancora non dà tregua.

Leggi anche

Seguici