Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Smettere fumare grazie ad una dieta a base di frutta e verdura

Smettere di fumare è possibile con l’aiuto di frutta e verdura

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

11 Giugno 2012

fumareVolete smettere di fumare?

Volete dire di no alla sigaretta ma non sapete come fare?

Lasciatevi aiutare allora da due validi alleati rappresentati da frutta e verdura.

Secondo una recente ricerca americana infatti, la frutta e la verdura, alimenti considerati indispensabili per una dieta sana, si sono rilevati degli ottimi alleati nella diminuzione e/o nell’ eliminazione del consumo di sigarette da parte di un individuo.

I ricercatori dell’ University of Buffalo, situata negli Stati Uniti, hanno esaminato mille fumatori, tutti in fascia d’età superiore ai 25 anni, i loro stili di vita e le loro abitudini, comprese quelle alimentari.

Da tale studio, è emerso che esiste una correlazione tra lo smettere di fumare e una dieta che prevede il maggior consumo di verdura e frutta.

smettere fumareInfatti questi ultimi, oltre ad essere ricchi di fibre, motivo per il quale donano maggiore sazietà, rendono sgradevole il sapore del tabacco, motivo per cui se ne consuma di meno.

A fornire ulteriori spiegazioni è Gary A. Giovino, capo del team di ricerca:

“Sapevamo da studi precedenti che chi è in astinenza da sigarette per meno di sei mesi consuma più frutta e verdura rispetto a chi fuma ancora. Tuttavia, non sapevamo che i fumatori che fanno altrettanto hanno più possibilità di smettere. Chi consuma più frutta e verdura rispetto agli altri ha infatti 3 volte più probabilità di smettere di fumare per almeno 1 mese. Questo indipendentemente da sesso, età, istruzione o altri fattori che solitamente influenzano la scelta di smettere”.

Leggi anche

Seguici