Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Terremoto Nord Italia ancora scosse, aggiornamenti ultima ora

Terremoto Nord Italia: nuova forte scossa in Emilia. La terra trema anche in Toscana

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

12 Giugno 2012

terremoto toscanaIl Nord Italia, purtroppo, non smette di tremare.

Così, dopo una breve tregua verificatasi nella notte tra il 10 e l’ 11 giugno, caratterizzata da “sole” quattro piccole scosse di magnitudo poco superiore a 2, stanotte i movimenti tellurici hanno aumentato la loro intensità.

Il maggiore evento sismico è stato registrato alle ore 3:48 con una forza di magnitudo 4.3.

L’ Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) ha rilevato l’ epicentro a quasi 11 km di profondità presso le provincie di Modena, Mantova e Reggio Emilia. Per l’ esattezza, la scossa è stata avvertita nei paesi di: Moglia, Carpi, Novi di Modena, Rolo, Fabbrico e Reggiolo.

terremoto emilia e nord italiaLo sciame sismico ha avuto inizio alle ore 23:45 di lunedì 11; otto le scosse registrate dai sismologi fino alle 5 di questa mattina.

Purtroppo però il terremoto non resta circoscritto alla sola regione emiliana.

Infatti, come già accaduto nei giorni scorsi in Campania ed in Calabria, una scossa di magnitudo pari a 3.7 è stata avvertita ieri mattina, alle ore 11.48, in Toscana, precisamente tra i comuni di Poppi, Castel San Niccolò, Stia, Pratovecchio e Ortignano Raggiolo.

Secondo quanto affermato dall’ Ingv, questa scossa avrebbe la stessa origine di quella avvenuta lo scorso 6 giugno nel ravennate, ossia la placca Adriatica che, piegandosi, tende a scendere sotto l’ Appennino.

Leggi anche

Seguici