Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Il mare fa bene alla salute

Il mare: perché fa bene andarci?

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

12 Giugno 2012

mare beneficiEstate tempo di mare, tempo di vacanze.

Quale meta preferite scegliere per la vostra villeggiatura? Mare o montagna?

Nel caso la vostra scelta ricada sulle località marittime, è bene ed importante sapere che il mare fa bene alla salute.

Molti di noi considerano il mare come un posto per svagarsi e rilassarsi, un modo per spezzare la routine quotidiana e staccare un po’ la spina dalle fatiche di ogni giorno.

Ma se oltre a tutto questo, la nostra vacanza ci fornisse anche una migliore salute?

Quest’ ultima infatti può trovare giovamento nei principali 4 elementi che è possibile ritrovare nei luoghi di mare: l’ acqua salata del mare, la terra sabbiosa posta sulla riva, i caldi (fuoco) raggi solari e l’ aria salmastra che è possibile respirare in riva al mare.

Ma analizziamo gli effetti benefici nei loro particolari.

mare estate    Acqua salata. Il mare è notoriamente ricco di minerali quali rame, sodio e zolfo. Questi elementi, a loro volta, presentano delle proprietà antibatteriche, molto utili per chi soffre di psoriasi e di eczemi. Inoltre l’acqua di mare favorisce la circolazione sanguigna, l’ossigenazione dei tessuti, rimedi benefici per chi soffre di ritenzione idrica.

estate mare    Sabbia. È un ottimo rimedio naturale per chi soffre di reumatismi o dolori alle articolazioni. Infatti, le sabbiature vengono considerate un efficace rimedio per le articolazioni doloranti, in quanto la sabbia asciutta e calda fa sì che la vasodilatazione aumenti, alleviando appunto il dolore. È inoltre considerata una buona prassi effettuare delle passeggiate a piedi scalzi sulla sabbia, in quanto ci permette di rassodare i muscoli delle gambe e dei glutei e, per i più piccoli, ad evitare la formazione del cosiddetto “piede piatto”.

estate mare    Sole. Quando si pensa a quest’elemento, la prima cosa che salta alla mente è l’ abbronzatura. Il sole però, oltre a donare un maggior colorito alla nostra pelle (ricordandosi sempre di prendere le giuste precauzioni con solari e creme protettive), rappresenta per il nostro organismo un ottimo stimolatore per la produzione di vitamina D, indispensabile elemento che aiuta a fissare il calcio nelle ossa e a prevenire l’ osteoporosi.

estate mare    Aria. Come l’acqua, anche l’aria respirata lungo la riva è ricca di Sali minerali, quali: iodio, magnesio, potassio e cloruro di sodio. Respirare profondamente l’aria del mare, mentre si sta effettuando una passeggiata sul bagnasciuga, ci permette di assimilare maggiormente tali minerali, traendone beneficio a livello respiratorio. Basti pensare che le soluzioni isotoniche, che i pediatri sono soliti consigliare per la pulizia del naso dei neonati (reperibili sia in gocce che in soluzione spray), sono composte per lo più da acqua di mare.

Leggi anche

Seguici