Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Emergenza caldo: Ministero della Salute, le regole per resistere al caldo

È in arrivo un’ondata di caldo su tutta l’Italia. Il Ministero della Salute pubblica il vademecum per resistere all’afa

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

18 Giugno 2012

meteo come proteggersi dal caldoCome previsto alcuni giorni fa dai meteorologi, il caldo africano, l’anticiclone denominato Scipione l’Africano, ha investito gran parte dell’Italia.

Gli italiani hanno così vissuto un vero e proprio week-end di sole e caldo afoso, un vero e proprio anticipo di estate.

Le temperature però sono destinate a salire ancora.

Infatti, secondo quanto riportato da Francesco Nucera, meteorologo di 3bmeteo, questa sarà la settimana in cui il caldo e l’afa saranno percepito maggiormente, con un picco che verrà registrato nella giornata di mercoledì 20 giugno.

Le temperature previste saranno tra i 30-32 gradi al Nord, 34-35 al Centro e al Sud, mentre sia in Puglia che in Sardegna, si ipotizzano picchi fino ai 38°.

Il Ministero della Salute, seppur non con l’intento di allarmare la popolazione, in quanto non risulta ancora esserci uno vero e proprio stato di “allerta caldo”, ha già pubblicato sul proprio sito un vademecum su come affrontare al meglio le future giornate torride.

Le principali raccomandazioni sono:

  • meteo come proteggersi dal caldoBere molto limitando, o meglio ancora, evitando di consumare bibite alcoliche e/o zuccherate;
  • Consumare frutta fresca e verdura, in particolar modo fragole, meloni e agrumi;
  • NON uscire nelle ore più calde della giornata, tra le ore 11.00 e le ore 18.00. Tale raccomandazione è riferita in particolar modo alle persone considerate più deboli e non autosufficienti, come bambini e anziani;
  • Indossare abiti leggeri, prediligendo tessuti come cotone e lino ed evitando quelli sintetici;
  • Proteggersi dai raggi solari mediante l’uso di cappelli e occhiali da sole.

Inoltre, per tutti coloro che riescono ad “affrontare” le giornate di maggiore calore recandosi in spiaggia, si raccomanda l’uso di adeguate creme solari, scegliendole con il giusto fattore di protezione adatto alla propria pelle.

Leggi anche

Seguici