Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Francesco Totti e Ariel, il suo cane eroe

Il cane di Francesco Totti, Ariel, salva due bagnanti in difficoltà

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

16 Luglio 2012

cane francesco tottiNella giornata di ieri, Ariel, il labrador del capitano della Roma Francesco Totti, è stata protagonista di un duplice salvataggio in mare.

Nella tarda mattinata di ieri, era circa mezzogiorno, nella zona di Sant’Agostino, una bambina di 8 anni ed un uomo di 64, che stavano tranquillamente nuotando a circa 30-40 metri di distanza dalla riva, hanno rischiato di annegare a causa del forte vento che li ha messi in seria difficoltà.

Grazie al tempestivo intervento dei cani-bagnino, militanti presso la Scuola Italiana Cani Salvataggio, e ai loro conduttori, sono stati portati entrambi sulla riva sani e salvi, dando un lieto fino a questa brutta esperienza.

cane tottiGli eroi a quattro zampe sono Attila, Mia e Ariel, tre labrador, la cui razza è indicata come la più portata a questo tipo di salvataggio, quello in acqua per l’appunto.

Donata a Francesco Totti e Ilary Blasi da uno sponsor della Roma, la squadra calcistica di cui Totti è tutt’ora il capitano, per la nascita del primogenito Christian, Ariel, assieme al compagno Flipper, fu affidata al Sics per volere dello stesso Totti, affinché fossero impegnati in attività sociali.

Una scelta che oggi si riconferma essere più che giusta.

Infatti l’odierna eroina nel 2008 fu già autrice di un altro salvataggio in mare, per l’esattezza ad Ostia, recuperando una ragazza che stava annegando.

Tre vite salvate in appena 6 anni di “servizio”, una carriera di tutto rispetto.

Leggi anche

Seguici