Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Sherman Hemsley: l’attore che impersonava George Jefferson nella sitcom americana, è morto

È morto Sherman Hemsley, l’attore che impersonava George Jefferson nell’omonima sit-com americana degli anni settanta

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

25 Luglio 2012

i jeffersonSherman Hemsley è morto per cause naturali nella sua casa a El Paso, in Texas. Aveva 74 anni.

Questo nome, sconosciuto a molti, era ben noto nel mondo della televisione; Hemsley infatti era l’attore che interpretava George Jefferson nell’omonima serie televisiva trasmessa per ben 10 anni a cavallo tra gli anni ’70 e gli ’80.

Chi non ricorda quell’uomo avaro, burbero e scontroso, che si divertiva (e ci faceva divertire) a prendere in giro la sua domestica, Florence, e i vicini di casa, i Willis, la cui unica colpa era quella di essere una coppia multietnica?

Il corpo senza vita è stato ritrovato dall’infermiera che si occupava di lui. La stessa, in un primo momento, aveva ipotizzato che l’attore stesse riposando, salvo poi constatare che la situazione era ben più grave.

“Il mondo perde oggi uno dei suoi talenti più unici e un uomo adorabile”

i jeffersonÈ stato il primo commento rilasciato in merito al tale lutto da Norman Lear, creatore e produttore della fortunata serie, che gli ha permesso di collaborare con Hemsley e Isabel Sanford (l’attrice che interpretava la moglie di George, Louise “Whizzy”, deceduta nel 2004) dal 1975 al 1985, realizzando 253 episodi racchiusi in 11 stagioni.

Un successo televisivo che raccontava la storia di un uomo che, grazie al suo spirito imprenditoriale e al suo essere taccagno, era riuscito a fare il cosiddetto “salto di qualità”. Da semplice lustrascarpe di Harlem, George Jefferson riuscì ad aprire una catena di lavanderie, sette in tutto, trasferendosi nell’Upper East Side di Manhattan, uno dei quartieri più rinomati di New York.

Ed è in quell’appartamento che, per un intero decennio, si svolgevano le esilaranti vicende de “I Jefferson”.

Leggi anche

Seguici