Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Doodle Google celebra le Olimpiadi 2012

Cinque atleti, cinque continenti, cinque discipline olimpiche: ecco lo scarabocchio di Mister G che celebra le Olimpiadi di Londra 2012

Licia

di Mamma Licia

27 Luglio 2012

Non poteva mancare il Doodle di Google dedicato alle Olimpiadi di Londra 2012.

Cinque atleti, come cinque sono i continenti che partecipano alle Olimpiadi (Europa, Australia, Africa, Asia e America), ognuno di nazionalità diversa, ognuno rappresentante una disciplina diversa, cinque delle 39 olimpiche alle quali assisteremo durante questa XXX Olimpiade: calcio, nuoto, corsa, tiro del giavellotto, scherma. E c’è anche un pallone da pallacanestro adagiato sul tappeto da corsa.

Per le Olimpiadi di Pechino 2008, i doodle dedicati ai giochi olimpici, sempre ben congeniati,  furono ben 17, quasi uno per ogni giornata olimpica, e simboleggianti tutti un animale (in onore allo zoodiaco cinese).

Il primo “scarabocchio” fu dedicato alla cerimonia d’apertura e poi, a seguire, i doodle rappresentativi delle discipline olimpiche: una scimmia impegnata in un esercizio agli anelli, una tigre che gioca a badminton, un drago con un pallone da basket in bocca, un cavallo calciatore, dei cani che gareggiano in canoa, una capra a tutta velocità su una bicicletta, una leggiadra mucca che fa ginnastica ritmica, , ancora un drago che gioca a tennis tavolo, un topolino che fa sollevamento pesi, un maialino impegnato in un tuffo, un serpente che fa nuoto, un elegante cavallo ed un affannato coniglietto che si sfidano sulla pista d’atletica, un coniglio al salto in alto, una scimmia e  una tigre che si sfidano a Taekwondo, un gallo che gioca a baseball e, l’ultimo doodle celebrativo, tutti insieme gli atleti-animali sul podio a festeggiare i giochi olimpici e le medaglie vinte.

Da domani e fino al 12 agosto (ultimo giorno delle gare olimpiche) vedremo se anche per questa XXX Olimpiade Mister G riuscì a stupirci con i suoi, sempre divertenti e ben fatti, doodle.

Leggi anche

Seguici