Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Dog bar per gli amici a 4 zampe

I dog bar sono dei piccoli punti di ristoro per i cani, nostri amici a quattro zampe.

Gioela Saga

di Gioela Saga

02 Agosto 2012

dog barI nostri piccoli amici cagnolini fanno parte della nostra quotidianità e soprattutto nei nostri momenti liberi vorremmo poterli portare con noi ovunque, fare lunghe passeggiate che spesso, soprattutto in città, in questo periodo afoso, si trasformano in maratone stancanti.

Ecco allora che stanno nascendo i dog bar, cioè dei piccoli punti di ristoro per i nostri amici a quattro zampe.

Si tratta di oasi spontanee dove si possono trovare delle ciotole libere con acqua fresca dove il cane si può fermare a bere o in alcuni casi anche a sgranocchiare qualche biscotto a forma di osso, mentre gli amici a due zampe si dissetano all’interno del locale. Viene posizionato un piccolo trespolo, a volte anche dotato di ombrellone, per poter regalare un po’ di ombra, un’iniziativa davvero gradita ad entrambi.

Un bar a portata di cane che è stato promosso da alcune associazioni di commercianti che sono stati sensibilizzati da questo aspetto.

dog bar

Già nel lontano 1877 una norma imponeva ai proprietari di negozi, botteghe e officine, “l’obbligo di tenere costantemente, durante tutta la stagione calda, esposto il prescritto recipiente d’acqua monda, affinché i cani vaganti possano dissetarsi”.
Dunque rifacendosi a questo regolamento civile che seppur con linguaggio desueto e rivolto ai randagi,  esprime una sensibilità che non dovremmo mai perdere, è nata quest’idea pregevole ed innovativa.
L’obiettivo è ora coinvolgere alcune aziende produttrici di cibo per animali, perché sponsorizzino l’iniziativa destinando una parte dei fondi ai canili cittadini che affrontano tante situazioni difficili che tendono a peggiorare in questa stagione.

Il progetto potrebbe coprire non solo alcuni bar cittadini ma anche altre tipologie di negozi.

Leggi anche

Seguici