Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Medagliere olimpiadi 2012: oro per Daniele Molmenti, il nuoto delude ancora

Daniele Molmenti conquista la medaglia d’oro per la canoa mentre deludono il nuoto e la scherma

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

02 Agosto 2012

medaglia d'oro daniele molmentiMedagliere Italiano: 3 oro, 4 argento, 2 bronzo

L’Italia finalmente torna a vincere.

Dopo un martedì assolutamente nero, ecco che il nostro medagliere torna ad arricchirsi con un’altra medaglia, la più importante, quella d’oro conquistata da Daniele Molmenti nella disciplina della canoa, specialità K1 slalom.

Per Molmenti non ci poteva essere un modo più bello per festeggiare il suo 28° compleanno; l’atleta è infatti nato il 1° agosto del 1984.

“Era scritto – commenta l’atleta -, ho vinto oggi nel giorno del mio compleanno, 20 anni dopo l’oro del mio allenatore a Barcellona … Meglio di così non si poteva fare, sono riuscito a migliorare dei piccoli errori che avevo fatto. Sono contento”.

Ma se da un lato c’è un’Italia trionfante, da un altro resta quella che delude, quella che non riesce ad ottenere risultati e continua a tenere banco con polemiche e gossip da copertina: il nuoto.

Dopo le premesse del secondo posto nella semifinale, assieme ad un nuovo record italiano, le atlete impegnate nel 4×200 non ce l’hanno fatta, rimediando solo un settimo posto nella finale vinta dagli Stati Uniti.

olimpiadi londra 2012 toto pellegriniProtagonista indiscussa, ovviamente, Federica Pellegrini che, dopo aver ammesso il suo non eccellente stato di forma e aver annunciato un prossimo ritiro della durata di un anno per “ricaricare le batterie”, ora vede focalizzata su di se anche l’attenzione dei bookmakers.

Infatti, sembrerebbe che la Stanleybet, nota agenzia di scommesse, abbia inserito tra le specialità olimpioniche su cui poter puntare, anche il futuro matrimonio tra la Pellegrini e il suo fidanzato, il nuotatore Filippo Magnini. Il matrimonio entro la fine dell’anno viene dato a 4,50.

Ma, ritornando ai reali giochi, non ce l’hanno fatta a superare i quarti le atlete della scherma.

Dopo i grandi successi ottenuti nella prima giornata dei giochi olimpici, regalandoci un magnifico podio tutto azzurro nel fioretto, le nostre schermitrici non sono riuscite a passare il turno nella specialità della sciabola; Gioia Marzocca e Irene Vecchi sono state purtroppo eliminate.

Non ci resta ora che tifare per gli azzurri in gara oggi.

Leggi anche

Seguici