Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Sesso prima del matrimonio: ragazza condannata a 100 frustate

Sedicenne condannata a subire 100 frustate per aver fatto sesso prima del matrimonio

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

05 Settembre 2012

sesso frustateAvere rapporti con il proprio partner prima del matrimonio, in alcuni Stati, o per alcune religioni, è ancora considerato un tabù, un atto impuro, non accettato né concesso, in particolar modo se si è minorenni.

Questo divieto l’ha ben conosciuto una ragazza 16enne condannata a ricevere 100 frustate per aver avuto un rapporto sessuale con un uomo di 29 anni, quasi il doppio della sua età.

La sentenza è stata emessa presso un tribunale delle isole Maldive, seguendo la legge islamica sharia, essendo la ragazza originaria di Raa, un piccolo atollo situato a nord della capitale Male, ad una distanza di circa 200 km.

sesso frustataLa coppia è stata “colta sul fatto” dai genitori della ragazza che, indignati dal comportamento della stessa figlia, hanno pensato di punirla denunciando la cosa alle autorità locali.

La condanna, che solitamente avviane nella pubblica piazza come monito per tutte le altre giovani donne, verrà eseguita quando la giovane compirà la maggiore età, 18 anni, oppure, potendo scegliere, quest’ultima potrà evitare le frustate ma, in tal caso, dovrà scontare una pena pari a 8 mesi di arresti domiciliari.

L’uomo che era con la giovane non riceverà nessuna pena corporale e nessuna umiliazione pubblica: lui dovrà invece scontare 10 anni di carcere.

 

 

Leggi anche

Seguici