Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Antonella Clerici: l’estate senza Eddy e lo scontro con Gabriel Garko

Antonella Clerici racconta della sue estate passata senza il compagno Eddy e della scaramuccia con Gabriel Garko.

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

06 Settembre 2012

antonella clericiIn attesa di ritornare in tv con ben due programmi, La prova del cuoco e Ti lascio una canzone, Antonella Clerici si racconta al settimanale “Diva e Donna”.

Vistosamente dimagrita, cosa che le ha permesso di adottare un nuovo look, la conduttrice di certo non dimostra i suoi 48 anni, risultando sempre splendida e solare.

Che la vacanza le abbia veramente giovato?

Una separazione provvisoria dunque, che comunque non determina un distacco definitivo, seppur la coppia non lavorerà più assieme:

Un’estate di assoluto riposo. In simbiosi totale con la mia bambina, che non mi godo mai abbastanza – racconta la bionda conduttrice, senza omettere la mancata presenza del suo compagno Eddy Martens – Con l’età sono meno accondiscendente e non rinuncio più alle mie esigenze. Se vuoi andare con gli amici, fai quello che vuoi”.

antonella clerici“Non lavora più con me – conferma la Clerici riferendosi al compagno di vita Eddy – è stata una sua scelta, la rispetto. Ha deciso che voleva fare cose sue, è stufo di sentirsi sempre definire <l’uomo di’>. Mi dispiace perché lui è talentuoso in questo lavoro ma lo capisco”.

Per quel che riguarda invece la piccola scaramuccia mediatica avuta con l’attore Gabriel Garko, nata da un’affermazione di Antonella fatta nel corso di una sua trasmissione, visionabile in questo video, la Clerici afferma:

“Mi spiace che Garko non abbia capito la mia ironia. Ho detto semplicemente che alle donne piace vedere un bell’uomo in tv. E poi vorrei ricordargli che non ho sempre perso contro di lui”.

Non resta che aspettare sabato 8 settembre, giorno in cui andranno in onda Ti lascio una canzone e C’è posta per te di Maria de Filippi per scoprire chi vincerà la guerra degli ascolti.

Voi che dite?

Leggi anche

Seguici