Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Gravidanza settimana per settimana, cosa succede a te e al tuo bambino

Gravidanza settimana per settimana: ogni settimana nuovi cambiamenti intervengono nel corpo della donna incinta

DanielaBrancaccio

di Dott.ssa Daniela Brancaccio

19 Settembre 2012

Gravidanza – quattordicesima settimana

È probabile che a questo punto della gravidanza, nella quattordicesima settimana, tu abbia già sofferto dei fastidiosi crampi della gravidanza.

Si tratta di contrazioni involontarie del muscolo dovute alla stanchezza o a mancanza di magnesio e potassio. Non sono pericolosi, sono fastidiosi. Per evitarli puoi fare esercizio fisico moderato e parlare con il tuo medico se sono molto frequenti affinché ti prescriva qualche supplemento. Ci sono anche alimenti che possono fornirti apporti maggiori di tali nutrienti come banane, cereali o verdure a foglia verde.

Cambiamenti nel corpo della donna incinta

Sul volto e sul petto potrai notare che si sono formati dei punti rossi, come dei nei. Si chiamano angiomi stellari e si verificano perché c’è una maggiore fragilità capillare, ma non sono rilevanti e tendono a scomparire dopo il parto.

La tua gravidanza inizia ad essere evidente alla quattordicesima settimana. Il cambiamento più forte che sentirai a partire da adesso è la crescita dell’addome. La tua vita inizia ad allargarsi e i vestiti abituali ti vanno stretti. L’utero cresce settimana per settimana a mano a mano che il bambino si sviluppa.  Se vuoi sapere dove si trova il tuo utero puoi stenderti supina e toccare la zona situata in cima al pube e al di sotto dell’ombelico. Puoi effettuare una leggera pressione senza paura di far danni al bambino poiché è protetto dal liquido amniotico.

Le tue gengive sanguineranno più del previsto, per via dell’aumento del flusso di sangue. Potresti avere anche piccole emorragie nasali. Questi fatti non sono gravi, sono solo fastidi della gravidanza. Se il sanguinamento è abbondante consulta il tuo ginecologo.

Sviluppo e crescita del bambino in gravidanza

Il tuo bambino ha già 12 settimane di vita misura circa 12,5 cm e pesa 30 grammi. Cominciano a spuntare i capelli, le ciglia e le sopracciglia. Già è praticamente formato nonostante la sua testa continui ad essere molto grande in proporzione al resto del corpo.

Nella quattordicesima settimana di gravidanza il bambino fa molti movimenti durante il giorno galleggiando nella sacca di liquido amniotico. Se si tratta della tua seconda gravidanza, potresti riscontrare già che questa sensazione di formicolio alla pancia è dovuta ai movimenti del feto.

La placenta gli apporta il nutrimento e l’ossigeno necessari,i suoi polmoni si stanno preparando per il giorno in cui potrà respirare aria al di fuori dell’utero materno.

 

Salute ed emozioni durante la gravidanza

È possibile che già inizi a dormire male perché il nuovo volume del tuo corpo non ti permette di assumere la tua posizione abituale a letto. È importante che assuma una nuova posizione al momento di dormire a partire da adesso alla quattordicesima settimana di gestazione. La postura raccomandata da tutti i medici è sul lato sinistro con le gambe piegate e un cuscino tra di esse, questo facilita il flusso sanguigno. Ti renderai conto che dormire supina è praticamente impossibile.

Ti chiederai quando devi andare in ospedale o come sapere se qualcosa non va bene nella tua gravidanza:

  • se presenti sanguinamento vaginale intenso e di colore rosso
  • se si verifica una rottura del sacco amniotico e noti che stai perdendo liquido amniotico
  • la preclampsia è una malattia che deve essere diagnosticata dal medico e che si presenta con una tensione arteriosa elevata, forti dolori di testa e visione confusa
  • nel caso in cui si ha più di 38,5° di febbre
  • dolore addominale intenso o prolungato

Dieta e alimentazione nella donna incinta

L’aumento di peso nel primo trimestre di gravidanza varia da una donna all’altra.

Ci sono donne incinta che perdono peso per via delle nausee e del vomito e altre che prendono peso molto rapidamente. Il tuo ginecologo deciderà quale deve essere l’aumento di peso per il tuo caso nel concreto adesso che sei al secondo trimestre di gravidanza. Se non hai quasi preso peso fino alla quattordicesima settimana e tutte le tue analisi sono normali non preoccuparti, in breve inizierai a prendere peso per via dell’aumento della grandezza della pancia e per la crescita del bambino.

Al contrario se hai preso troppo peso, il ginecologo rivedrà la tua dieta per ridurre la quantità di grassi e introdurre più verdure e frutta. Ricorda che bere acqua sarà sempre benefico per evitare la ritenzione idrica.

Il peso medio che si deve prendere è intorno ai 12 o 14 chili. Se sei ingrassata troppo in fretta consulta il tuo ginecologo e non metterti a dieta durante la gravidanza è totalmente controindicato.

Curiosità relative alla quattordicesima settimana di gravidanza

Una delle domande che di certo ti fai a partire dalla quattordicesima settimana di gestazione e che ti farai nelle settimane a venire è come sarà il tuo bambino, a chi assomiglierà e come saranno i suoi occhi.

Tutto si è deciso nel momento della fecondazione, quando i 23 cromosomi dell’ovulo si sono uniti ai 23 cromosomi della spermatozoo. Pertanto, i cromosomi vanno sempre a due a due, uno ereditato dalla madre e uno dal padre. In questo modo una metà di tuo figlio sarà tua e un’altra del padre.

Le leggi della genetica sono pero complicate, per esempio se i tuoi occhi sono azzurri e quelli del padre marroni, ci sono più possibilità che tuo figlio abbia gli occhi marroni poiché si tratta di un carattere dominante, nonostante ci possano essere sempre delle sorprese.

Cosa succede nel corso della quindicesima settimana? Leggilo qui: Gravidanza settimana per settimana cosa succede a te e al  tuo bambino

Fonte: www.guiainfantil.com

 

Leggi anche

Seguici