Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Sanremo 2013 presenta Fabio Fazio: tutte le novità del prossimo Festival della canzone italiana

Sanremo 2013 presenta Fabio Fazio

Federica Federico

di Federica Federico

27 Settembre 2012

Sanremo 2013 presenta Fabio FazioSanremo 2013 con Fabio Fazio– casa Rai presenta il nuovo progetto di Sanremo 2013.

Sanremo 2013 celebrerà la canzone Italiana dal 12 al 16 febbraio,  il padrone di casa sarà Fabio Fazio. Il conduttore e direttore artistico della kermesse musicale torna a calcare il palco dell’Ariston dopo dodici anni dal suo  primo Festival.

La mia unica preoccupazione è non battere me stesso e gli ascolti fatti nel Duemila”, ironizza Fazio in conferenza stampa.

Questo Festival made in Fazio si preannuncia come un Festival vintage, non foss’altro che per la ricercata e perseguita supremazia della musica sugli artisti.

  • Ecco la novità principale che ex se afferma la centralità delle canzoni:

ci saranno 14 artisti “campioni” – big, per dirla in altri termini – e ciascuno di loro presenterà non una canzone ma ben due canzoni.

Il pubblico a casa tramite televoto e una giuria tecnica prenderanno in esame le due canzoni di ciascun artista e voteranno quella più bella. In questo modo ogni artista arriverà in finale con una delle due canzoni presentate al Festival. Ecco che su 28 canzoni per 14 artisti si giudicherà, almeno nella prima fase, solo la musica e non il nome del cantante.

Per mettere al centro la canzone  –  spiega Fazio – abbiamo deciso di tenere tutti, evitando così che un campione si senta messo in discussione ad un certo punto della sua carriera. Questo permetterà ad alcuni grandi cantanti di tornare ad esibirsi a Sanremo senza subire il meccanismo della competizione personale e dedicandosi alle performance. Un esempio è Gino Paoli che ha accettato il nostro invito e sta lavorando su due canzoni da presentare“.

Gino Paoli è uno dei cantanti invitati dagli autori.

Alcuni artisti saranno appunto invitati dagli autori, altri saranno proposti dalle case discografiche. I nomi dei cantanti in gara verranno pubblicati sul sito www.sanremo.rai.it , l’iter di selezione delle voci di Sanremo per l’edizione 2013 sarà chiuso entro il 17 dicembre.

Sanremo 2013 presenta Fabio Fazio Sul palco dell’Ariston potrebbe salire anche Claudio Baglioni, non però in veste di partecipante, bensì come partner di Fazio.  Infatti stando alle prime indiscrezioni Baglioni  affiancherà l’amico durante la presentazione di Sanremo story nella serata di venerdì 15 febbraio.

La serata del 15 febbraio è stata pensata come un racconto: una narrazione emozionante e musicale della  storia del Festival .

In quella stessa serata i 14 artisti campioni si esibiranno insieme agli ospiti e internazionali.

Sanremo 2013 presenta Fabio FazioNon ci sarà spazio per gli artisti italiani impegnati nella promozione personale degli album in uscita. L’esclusione degli ospiti in promozione ha la medesima ratio della doppia canzone per ogni artista in gara: tutto il Sanremo di Fazio è ispirato alla musica. La musica è la massima argomentazione di Fabio Fazio e dei suoi autori. Meno personalismi e più arte!

Nessun minorenne canterà a Sanremo … si guida la voce sul palco dell’Ariston in direzione successo ma quest’anno la patente di gara va solo a chi ha già compiuto la maggiore età.

Così  nella categoria giovani saranno presenti otto ragazzi dai 18 anni compiuti ai 34 anni non compiuti. Ogni giovane artista si esibirà con un’unica canzone.

  •  E la donna di Fazio chi sarà?

Sanremo 2013 presenta Fabio FazioA quanto pare Fabio voleva la Luciana Littizzetto ma lei scioglierà la riserva solo il 30 settembre durante la prima puntata di Che tempo che fa”.

Saviano potrebbe partecipare come guest star , Fazio parlando del suo compagno usa parole incisive e profondamente vere: “Saviano rappresenta il meglio del nostro paese” . Sarebbe un ospite rappresentativo che incarna certamente un ambizioso ideale di rinascita delo Paese onesto, è quasi auspicabile una sua partecipazione.

Quello di Fabio Fazio sarà un Festival economico, certamente più economico della passata edizione. Fazio è già sotto contratto con la Rai e proprio nel contratto tra la rete e il presentatore è già disciplinato l’aspetto economico concernente una eventuale partecipazione a  Sanremo come conduttore.

La presentazione del progetto Sanremo è stata anticipata non a caso: la Rai ha voluto rassicurare gli investitori. Lo ha fatto puntando su un personaggio serio e fiero, un volto della tv capace di rinnovarsi ad ogni sfida.

Fabio Fazio saprà stupirci ancora?

Leggi anche

Seguici