Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Giornata mondiale degli animali: rispettare la natura

Simona

di Mamma Simona

04 Ottobre 2010

In tutto il mondo oggi si festeggia la giornata mondiale degli animali.

Nel 1931 venne istituito il Word Animal Day ispirato all’amore e alla dedizione di San Francesco d’Assisi che si rapportò con gli animali con fratellanza e rispetto per la natura, che ha contraddistinto la sua opera.

Lo spirito di sensibilizzazione verso le problematiche connesse al mondo animale aleggia in questa giornata.
Le associazioni di volontariato come l’ENPA, la Lega per la Difesa del Cane e molte altre, organizzano banchetti di raccolta fondi e vendita di gadgets per sovvenzionare dei progetti finalizzati alla tutela e alla cura di animali selvatici e domestici in difficoltà.

Vale la pena ricordare anche quelle specie di selvatici in via di estinzione, molte per numero e troppo spesso dimenticate.

Questa giornata non può lasciare nessuno indifferente. Perchè ognuno di noi appartiene ad un sistema, ad un ciclo che, spinti dal nostro andropocentrismo, a volte dimentichiamo.

Siamo uomini certo, si dice, le creature più intelligenti fra gli animali. Ma dove stà tanta intelligenza, nella costruzione di palazzi giganteschi o industrie dall’indubbia produttività? Una creatura tanto intelligente dovrebbe avere più rispetto dell’ambiente in cui vive. Invece assistiamo ad un depauperamento della Terra e dei suoi abitanti, l’ipersfruttamento di risorse, la realizzazione della soddisfazione di bisogni primari e troppo spesso secondari dell’uomo, stà mandando a scatafascio il nostro pianeta.

Gli animali soffrono, si estinguono e l’uomo assiste troppo inerte a questa rovina.

Fermiamoci a pensare in questa giornata, facciamo sì che oggi sia lo spunto di una riflessione personale e cominciamo tutti ad assumere un comportamento più coscienzioso verso il mondo ma sopratutto all’interno del nostro piccolo nucleo, educando i figli ad un maggior rispetto verso la natura.

Se abbiamo un cane o un gatto a casa ricordiamoci di dedicargli attenzioni. Ritagliamoci spazio per portare il nostro cagnolone a correre nelle aree adibite a questo.
Lo sò, lo sò…..spesso strozzati dalla routine quotidiana non troviamo tempo per nulla, ma io sono convinta che con un pò di volontà e sacrificio, magari evitando di dedicarci a qualcosa di inutile che facciamo tutti i giorni, un pò di tempo per il nostro amico a quattro zampe riusciamo a trovarlo.

Oggi potrei parlarvi di vivisezione, di macellazione, di animali impiegati in guerra, di abbandoni…..non lo farò.

Oggi deve essere una bella giornata positiva e propositiva per tutti.

Buona giornata mondiale degli animali a tutti quanti!

Leggi anche

Seguici