Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Allerta meteo della Protezione Civile: arriva la nuova perturbazione Cassandra

Questo fine settimana arriverà finalmente l'autunno

di Mariangela Saulino

27 Ottobre 2012

Sta per abbattersi sull’Italia un’intensa perturbazione dovuta al ciclone “Cassandra”, proveniente dal Portogallo che si compone di tre masse d’aria: aria calda africana, aria umida del Mediterraneo e aria fredda che arriva dritta dal circolo Polare.

Sabato sarà la prima giornata d’autunno, dopo le temperature primaverili di questi giorni, e domenica sono previste addirittura nevicate sulle alpi.

La Protezione Civile ha diramato un avviso di allerta per le avverse condizioni meteorologiche che prevede precipitazioni a carattere di rovesci o temporali a partire dalla Liguria, dal Piemonte e dalla Toscana per poi giungere in Sardegna, Lazio, Abruzzo, Molise per finire poi con Campania, Basilicata e Sicilia.

Sul sito della Protezione Civile è possibile consultare alcune delle regole generali da seguire in casi di forte maltempo. Viene raccomandato a coloro che si trovano nelle zone di allerta di tenersi informati sulle condizioni del tempo per poter prontamente mettere in atto le procedure indicate per la messa in sicurezza.

 

Il Dipartimento di Protezione civile, inoltre, richiama l’attenzione sulle “Indicazioni operative per prevedere, prevenire e fronteggiare eventuali situazioni di emergenza connesse a fenomeni idrogeologici e idraulici”, che sono state inviate, lo scorso 12 ottobre, a tutte le componenti del Servizio nazionale di Protezione civile.

Il Dipartimento continuerà a seguire l’evolversi della situazione ed a fornire indicazioni utili ai cittadini ai quali non resta che rimanere in casa al caldo tenendo d’occhio la finestra per controllare che Cassandra non faccia troppi danni.

Leggi anche

Seguici