Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Fabrizio Corona ospite a Verissimo parla di Belen e Stefano De Martino, Nina Moric e Lele Mora

Fabrizio Corona nuovamente ospite a Verissimo dopo l’affidamento ai servizi sociali.

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

28 Ottobre 2012

fabrizio corona  Fabrizio Corona, il noto re dei paparazzi, è tornato negli studi televisivi di Verissimo per una seconda intervista rilasciata a Silvia Toffanin.

Dopo la precedente “ospitata” svoltasi lo scorso 13 ottobre, nel corso della quale rinnovò lo scoop sulla gravidanza di Belen, ieri Fabrizio Corona si è mostrato ai telespettatori di Canale 5 come un uomo nuovo, più pacato, tranquillo e risoluto.

Descrive i momenti antecedenti la sentenza, la sensazione positiva che tutto sarebbe andato per il meglio, il supporto della sua famiglia e di Nina, accorsa in tribunale per stargli accanto.

fabrizio corona “Con l’affidamento ai servizi sociali mi ritengo una persona molto fortunata – ha affermato l’ex paparazzoPenso che oggi sia un momento di svolta, è una giornata molto positiva oggi perché oltre ad aver vinto la settimana scorsa questo processo, mio fratello Federico, che ha 23 anni e che lavora con me da 4 anni, è diventato giornalista professionista, ha fatto l’esame e quindi una cosa per bene l’ho fatta …. Ora festeggiamo ed andiamo avanti”.

fabrizio corona     Ed è proprio dedicato al fratello Federico il primo servizio inerente la sua intervista, un servizio intitolato “Mio fratello Fabrizio tra luci e ombre” in quanto è proprio su questi due aspetti diametralmente opposti che si esprime il giovane di casa Corona.

“Fabrizio è un fratello particolare, è un fratello a cui non si può voler bene. Come si mostra ai media è una parte di Fabrizio che sicuramente c’è ma non è la parte rappresentativa, lui ama sempre scherzare e divertirsi”.

fabrizio corona Un divertimento che però è venuto a mancare nei momenti del carcere. Federico racconta il suo malessere vissuto proprio nel periodo di reclusione del fratello maggiore.

La condanna, il carcere e la reclusione sono avvenimenti che hanno coinciso con uno dei periodi più triste affrontati dalla famiglia Corona; in quel periodo infatti è venuto a mancare il padre, Vittorio Corona, noto giornalista le cui orme ora vengono seguite dal figlio più piccolo.

“Mia madre – racconta il fratello Federico – si è trovata ad affrontare la vita da sola e allo stesso tempo a doversi preoccupare di problemi importanti di suo figlio …. Immagino che per lui (si riferisce a Fabrizio – ndr) quei mesi in carcere siano stati veramente duri nonostante lui se li tenga per se”.

Silvia Toffanin continua ad “indagare” sugli affetti di Corona, su coloro che, nonostante tutto, non l’hanno mai abbandonato.

fabrizio corona Si parla di Nina Moric e del malore avuto la sera della sentenza dell’ex marito: Nina infatti fu ricoverata all’ospedale Niguarda per coma etilico.

Corona la descrive come una donna sensibile che spesso cede al peso dei molti problemi legati ad una vita travagliata, problemi di cui lui stesso se ne assume la colpa all’80%.

Non rinnega l’amore che c’è stato tra loro, il matrimonio, il figlio, descrivendolo come un grande amore durato 4 anni e pian piano sfumato a causa di problemi, continue discussioni e forti gelosie.

fabrizio corona Un rapporto di affetto e stima che, nel periodo della separazione, è stato messo a dura prova anche le liti dovute al contendersi il figlio Carlos.

Fabrizio Corona parla della presenza di Nina in tribunale, rinnegando assolutamente che fosse lì per ottenere visibilità e notorietà:

“Nina è venuta sincera, non truccata, con le scarpe basse, non aveva dormito tutta la notte e la prima telefonata che ho ricevuto era la sua e quella di mio figlio che mi diceva <<Sei forte papà, oggi andrà bene>> ….. quando ho saputo che stava male, sono andato a prenderla in ospedale e l’ho portata in una clinica per curarsi, ancora non è uscita, la sento tutti i giorni, Carlos sta da me”.

La conduttrice lo elogia per la sua trasformazione e per la sua premura nei confronti di una donna che resta e resterà sempre una presenza importante della sua vita:

“Nina – dichiara Corna – è la mamma di mio figlio, se non sta bene lei non sta bene nemmeno Carlos e quindi devo essere io a tutelare lei”.

Un cuore nobile sotto la corazza da duro, è realmente così Fabrizio Corona?

fabrizio corona  Nel tentativo di scoprirlo, una troupe è andata a raccogliere alcune informazioni nel quartiere dove vive, realizzando un servizio tra le persone “comuni” che lo vedono o lo incrociano ogni giorno.

La giornalista ha però fatto un incontro alquanto inaspettato, Stefano De Martino (lo stesso Corona confermerà in studio che lui, Nina Moric e Belen Rodriguez abitano a pochi metri di distanza – ndr) che non ha rifiutato un’intervista sulla sua prossima paternità.

Stefano ha affermato il suo forte desiderio di paternità, il voler essere un giovane padre così come lo è stato il suo a soli 25 anni, descrive Belen come una madre stupenda e dichiara di essersi munito di tanta pazienza, quella necessaria a convivere con una donna incinta.

fabrizio corona Alla domanda su Fabrizio Corona e sull’ipotesi che sia stato il burattinaio della loro storia, Stefano risponde:

“Assolutamente no, altrimenti sarebbe il genio del male. È una persona forte dal punto di vista imprenditoriale ma non siamo così maligni e cattivi da architettare una cosa del genere”.

Dopo l’intervista a sorpresa, Silvia Toffanin non ha di certo lesinato domande inerenti la bella showgirl, ribadendo un’affermazione che Fabrizio le avrebbe rivolto in seguito ad un’intervista rilasciata ad un noto giornale scandalistico: “Belen è una cretina”.

fabrizio corona Corona smentisce di aver pronunciato tale frase affermando che nell’intervista rilasciata non viene fatto alcun riferimento alla sua ex ragazza, se non altro per l’ossessiva gelosia di lei verso un suo tatuaggio fatto per Nina Moric.

La chiacchierata si conclude parlando di Lele Mora, di come il carcere l’abbia cambiato e se è possibile prevedere un rappacificamento tra i due, non escluso dall’ospite che, anzi, lancia un appello all’ amico perduto chiedendogli di contattarlo.

La Toffanin coglie al volo l’occasione offrendo il suo studio come campo neutro per una chiacchierata tra i due.

Un invito che di certo non esclude una nuova e futura intervista a Fabrizio Corona.

 

 

Leggi anche

Seguici