Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Mc Donald’s saluta la Galleria di Milano in grande stile

L'addio definitivo alla Galleria Vittorio Emanuele

di Mariangela Saulino

30 Ottobre 2012

Lunedì scorso la Galleria di Milano ha ufficialmente dato l’addio al McDonald’s. Dopo le polemiche dei mesi scorsi e le proteste di tanti ragazzi che erano stati in fila per ore per partecipare all’evento/protesta della catena americana che aveva offerto panini gratis è giunto il momento della riconsegna delle chiavi del locale al Comune.

Locali che sono stati riassegnati mediante asta pubblica, dalla quale era stata esclusa McDonald’s, e che vedranno l’inaugurazione di una filiale di Prada.

Dopo una fase iniziale dove si preannunciavano denunce per ora il ristorante ha deciso di salutare nel miglior modo possibile i suoi clienti.

Infatti, vi è stata una degustazione di prodotti D.O.C. Made in Italy, i quali saranno utilizzati dal 31 ottobre per realizzare le ricette dei menù Mac Italy.

All’evento era presente anche  il sindaco di Milano Pisapia, forse con l’intento di smorzare gli animi ma l’amministratore delegato di McDonald’s Italia ribadisce che il ristorante ha subito un torto in quanto non ha potuto far valere il suo diritto di prelazione perchè il bando di gara escludeva attività che non fossero a prevalenza tecnologica.

Le polemiche, quindi, non accennano a placarsi anche se nel frattempo sono tutti all’opera per cercare un’altra sede per riaprire il locale.

Leggi anche

Seguici