Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Beppe Grillo s’infuria e non vuole che i “suoi” grillini vadano in tv

Grillo in polemica con Federica Salsi

di Mariangela Saulino

01 Novembre 2012

Beppe grillo perde le staffe e si scaglia contro le trasmissioni televisive di approfondimento politico e contro i grillini che vi partecipano tanto da pubblicare sul suo blog un post dal titolo “Il talk show ti uccide, digli di smettere” .

Il messaggio comincia così:”Il punto G, quello che ti dà l’orgasmo nei salotti dei talk show, l’atteso quarto d’ora di celebrità.” E questo è solo l’inizio. Grillo spara a zero sulla televisione e paragona gli studi televisivi a gabbie di circo dove gli ospiti seduti in poltroncine tutte schierate rimangono lì, muti per ore, finchè non gli vengono concessi cinque minuti per poter rispondere a domande preconfezionate poste da “manichini al servizio dei partiti”.

Lo sfogo di Grillo scaturisce dalla partecipazione a Ballarò della grillina Federica Salsi, attaccata perché, secondo il leader del MoVimento le trasmissioni di approfondimento politico avrebbero quale scopo quello di far perdere voti.

Il suo pensiero sembra tradursi in un’equazione matematica: più lo share del programma aumenta più diminuisce il consenso per il MoVimento cui si appartiene.

 

Leggi anche

Seguici