Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

George Lucas vende Star Wars e la Disney compera

La Disney acquista la Lucasfilm e progetta l’uscita di una nuova trilogia di Star Wars a partire dal 2015

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

01 Novembre 2012

George Lucas Star Wars la Disney  Dopo aver acquisito la Pixar nel 2006 (casa cinematografica precedentemente appartenuta a Steve Jobs e produttrice di film quali Toy Story e Monsterr & Co) e la Marvel Comics nel 2009 (casa editrice produttrice di rinomati supereroi quali Spiderman, i Fantastici Quattro, Iron Man, etc.) ora la Walt Disney Company ha acquisito anche la Lucasfilm Ltd.

Per la “modica” cifra di 4,05 miliardi di dollari, la casa di Topolino ha acquistato la casa cinematografica indipendente formata dal regista George Lucas, ideatore e creatore di Star Wars, celebre saga stellare di cui ora la Disney detiene tutti i diritti, dalla produzione al marketing, dall’intrattenimento dal vivo al merchandising.

Dopo l’acquisto inoltre, la Walt Disney ha già annunciato una nuova trilogia di Star Wars la cui uscita è prevista ogni due anni a partire dal 2015 con l’Episodio VII e a seguire le altre uscite nel 2017 e nel 2019.

George Lucas   Star Wars la Disney  “È stata una partita perfetta tra due società che curano lo stesso tipo di prodotto – ha dichiarato George Lucas – È giunto il momento di passare il testimone di Guerre Stellari a una nuova generazione di registi: ho sempre creduto che mi sarebbe sopravvissuta, e penso sia importante effettuare la transizione finché sono vivo”.

E così, mentre alcuni fans della nota saga stellare protestano contro il nuovo accordo c’è già chi immagina un probabile Topolino nelle vesti di Luke Skywalker, mentre i giornali d’America si lanciano in un toto scommesse per il nome del regista che dirigerà la nuova trilogia.

Leggi anche

Seguici