Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Il robot che si commuove: Face simula le espressioni umane

Creato un robot che riproduce le espressioni umane

di Mariangela Saulino

02 Novembre 2012

Il Festival della Scienza di Genova ospiterà il tre novembre un evento eccezionale. Sarà presentato il robot Face, Facial Automaton for Conveying Emotions, capace di emozionarsi ed interagire con gli esseri umani.

Face è stato realizzato dal Centro di Ricerca Piaggio dell’Università di Pisa ed è capace di riprodurre gli sguardi e le espressioni umane.

Il direttore del centro, Danilo De Rossi, ha spiegato che:” l’interazione del robot è resa possibile da microtelecamere poste nei suoi occhi e microfoni nelle orecchie, che le permettono di orientare lo sguardo verso l’interlocutore umano, analizzarne le espressioni facciali, la gestualità e inferire il suo stato emotivo. Le informazioni acquisite servono al robot per riprodurre l’espressione dello stato emotivo adeguato alla situazione”.
Il volto del robot è composto da decine di motori posizionati tra la pelle e la struttura ossea che hanno lo stesso funzionamento dei nostri muscoli facciali in modo tale da riuscire a controllare i movimenti del viso creando una grande varietà di espressioni.

Face, oltre ad essere un’affascinante creazione tecnologica, potrebbe avere anche una valenza medica perché potrebbe costituire un valido supporto per le persone affette da autismo.

 

 

 

Leggi anche

Seguici