Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

New York il primo matrimonio dopo l’uragano Sandy: la vita deve continuare

Celebrato il primo matrimonio dopo il passaggio di Sandy

di Mariangela Saulino

05 Novembre 2012

Una giovane coppia di New York ha deciso di celebrare le proprie nozze nonostante la città sia stata investita dall’uragano Sandy.

“Wedding must go on”, il matrimonio deve continuare, questa l’idea che ha guidato i due giovani, Matt e Cristine, a mettere al primo posto il loro amore, più forte del black out e delle case rase al suolo.

Sandy ha avuto un ruolo fondamentale in queste nozze visto che lo sposo è uno dei vigili del fuoco che hanno prestato soccorso alla popolazione nei giorni scorsi.

Matt, emozionatissimo, prima di entrare nella chiesa di Staten Island, dove si è celebrato il matrimonio ha raccontato quei difficili momenti:” Ho partecipato alle operazioni di soccorso dalla mattina dopo il passaggio dell’uragano, tutti erano al lavoro per aiutare, è stato emozionante abbiamo fatto del nostro meglio ma ora la vita va avanti e questo è il momento mio e di Christine”.

Naturalmente anche gli invitati sono tra le vittime dell’uragano, c’e chi ha perso la casa, chi ha l’auto danneggiata ma nessuno ha voluto mancare alla cerimonia.

Lo stesso ristorante dove gli sposi hanno festeggiato ha risentito della tragedia tanto da ospitare in un’altra ala del fabbricato tanti sfollati dalle loro case.

Matt e Cristine hanno voluto lanciare un messaggio importante e positivo perché nonostante tutto ciò che è accaduto sono già pronti a guardare al futuro con ottimismo, perché, dopo tutto, la vita continua.

 

 

 

 

Leggi anche

Seguici