Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Belen Rodriguez e Stefano De Martino sposi in Argentina?

Stefano De Martino e Belen Rodriguez si sposeranno a natale in Argentina. Secondo Novella 2000 si.

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

05 Novembre 2012

Belen Rodriguez e Stefano De Martino Belen Rodriguez è incinta, una notizia che ormai suona familiare, forse anche troppo, come suonano familiari tutte le altre notizie che circolano sulla gravidanza: la prima ecografia, il nome e il sesso de nascituro, il girovita della showgirl che aumenta e, non ultimo, il matrimonio.

Quest’ultimo è lo scoop che sta tenendo maggiormente banco in questi ultimi giorni.

Dopo una prima conferma da parte della sorella di Belen, Cecilia Rodriguez, dell’arrivo per la coppia dei fiori d’arancio subito dopo il parto, ecco presentarsi un’altra ipotesi: il matrimonio in Argentina per il prossimo natale.

A lanciare lo scoop è il settimanale “Novella 2000” che, dando credito a quest’ultima ipotesi, ha chiesto ai diretti interessati. Questa la risposta data da Stefano de martino:

Belen Rodriguez e Stefano De Martino “Ho detto solo che non la sposerei a Napoli perché c’è troppo traffico e finiremo per creare confusione in città, meglio un posto più tranquillo. Io credo moltissimo nel sacramento del matrimonio, per me è un atto molto importante e credo che lei sia l’unica persona giusta con cui affrontare un passo così. Lei è la persona giusta con cui fare un figlio sto vivendo un momento magico”.

Sarà realmente tutta questione di traffico?

Secondo il magazine l’Argentina resta comunque un’ipotesi da valutare tanto da riportare come notizia valida:

“Belen starebbe pianificando un viaggio per trascorrere il Natale nella sua amata Argentina dove, lontano dai paparazzi, potrebbe sposare in gran segreto il suo ballerino. Per poi prepararsi con calma all’arrivo del loro bebè che, ironia della sorte, potrebbe nascere il 29 marzo, stesso giorno in cui è nato Fabrizio Corona”.

Siamo sicuri che non tarderanno ad arrivare altre notizie in merito.

Leggi anche

Seguici