Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Petardo scambiato per una candelina, provoca 12 feriti

Grave incidente ad una festa di compleanno

di Mariangela Saulino

19 Novembre 2012

Sabato sera in un ristorante di Bagno di Ripoli, in provincia di Firenze, è avvenuto un episodio molto grave che ha causato ben dodici feriti.

Al posto delle candeline è stato acceso sulla torta un petardo, che ha trasformato una tranquilla festa di compleanno in un incubo.

La mamma del festeggiato, ha per errore acceso questo petardo che ha provocato il ferimento di 12 bambini, compresa lei ed il festeggiato.

Il ragazzo, che festeggiava i suoi dodici anni, è stato quello che ha avuto la peggio ed in ospedale gli hanno dato 15 giorni di prognosi. Gli altri feriti sono stati colpiti da schegge di vetro o sono rimasti ustionati dal fuoco dell’esplosione.

Sono in corso le indagini della polizia, anche se la dinamica dei fatti appare chiara.

La mamma avrebbe chiesto, all’incolpevole cameriere di posizionare il candelotto sulla torta, senza alcun sospetto su cosa sarebbe potuto accadere.

Il petardo è stato catalogato, dalle forze di polizia, come “modello cobra”, con discreto potenziale e, quindi, severamente vietato ai minori di diciotto anni.

Un episodio che servirà da spunto per la polizia per un approfondimento sulle indagini circa la vendita di questi prodotti che non sempre sono rispettosi degli standard di sicurezza imposti dalla legge.

Leggi anche

Seguici