Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

È morta sul palco a 16 anni mentre danzava

Colta da malore durante le prove di uno spettacolo muore per attacco cardiaco

di Mariangela Saulino

19 Novembre 2012

Sabato sera, presso il Teatro Von Pauer del quartiere Marassi di Genova, si è infranto il sogno di una giovanissima ballerina di 16 anni, che è morta mentre si preparava ad un’esibizione natalizia.

Martina Bozzano stava provando lo spettacolo “Stelle danzanti” insieme alle sue colleghe della scuola di danza “Immagine danza”, presso la quale studiava fin da piccola. Uno spettacolo di cui la ragazzina era entusiasta visto che sarebbe stato trasmesso anche in televisione.

La tragedia si è verificata proprio sul palcoscenico, dove Martina stava provando alcuni passi durante la verifica delle luci da parte dei tecnici.

La giovane ballerina si è improvvisamente accasciata al suolo, colta da malore.

L’insegnante, Viviana Pozzolo, pensava ad un malore passeggero ma accortasi, subito, della gravità della situazione ha dato l’allarme e chiamato i medici del 118 che hanno trasportato la ragazzina in ospedale.

Il decesso, nonostante le manovre rianimatorie durate più di un ora è avvenuto durante il trasporto per arresto cardiaco.

Naturalmente, sul caso è stata aperta un’indagine da parte della Procura di Genova.

Martina era molto conosciuta nell’ambiente della danza moderna e, nonostante, la sua giovane età aveva già alle spalle apparizioni televisive e tour a livello nazionale.

La sua insegnante la ricorda così: “Era la più brava di tutte. Il suo sogno era di fare la ballerina professionista. Viveva per la danza. Era una ragazza solare e divertente, piena di vita. Non riesco ancora a crederci”. Intanto, il profilo Facebook di Martina e’ stato inondato da migliaia di messaggi di cordoglio. Amici, compagni di scuola ma anche semplici conoscenti hanno voluto dare l’ultimo saluto a Martina.

Leggi anche

Seguici