Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Sgarbi candidato alle primarie del Pdl

Sono dieci i candidati alle primarie del centrodestra

di Mariangela Saulino

20 Novembre 2012

E’ stata formalizzata la candidatura alle primarie del Pdl di Vittorio Sgarbi.

Il leader del Partito della Rivoluzione, fondato lo scorso luglio, spiega: “Preso atto di candidature prevalentemente interne al Pdl come per identificarne correnti  e verificato che il regolamento reso noto è invece opportunamente aperto ad ogni cittadino che abbia i requisiti di eleggibilià alla Camera dei Deputatiho presentato la mia candidatura alle primarie del Pdl nella speranza di potere muovere l’interesse di un elettorato libero fuori dai confini definiti dagli apparati del partito e dalle dichiarazioni di appoggio all’uno o all’altro concorrente con cordate che non offrono all’elettore alternative alla logica delle correnti interne”.

Sgarbi vuole, con la sua candidatura, riaccendere l’attenzione degli elettori delusi dell’area di centrodestra.

Tra gli altri candidati c’è anche Giorgia Meloni, ex ministro della Gioventù del precedente Governo Berlusconi, in polemica con il segretario del Pdl Alfano.

Con l’aggiunta di Sgarbi e della Meloni la lista dei candidati alle primarie si allunga a dieci nominativi, così i concorrenti sono: Santanchè, Alfano, Cattaneo, Biancofiore, Galan, Mussolini, Samorì, Crosetto, Sgarbi e Meloni.

Per il momento sono solo dichiarazioni di candidature visto che non sono state presentate le liste corredate dalle firme, il cui termine per la presentazione è il 25 novembre

Leggi anche

Seguici