Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

La ricchezza della Lombardia è il business dei bebè

In Lombardia la maggior parte delle imprese sono dedicata ai bimbi

di Mariangela Saulino

25 Novembre 2012

La Lombardia è una delle regioni più ricche non solo in Italia ma anche rispetto a quelle europee e la ragione di questo successo è dato dal business legato al mondo dell’infanzia.

Le imprese legate alla produzione di beni e servizi per la prima infanzia, nel primo trimestre del 2012, sono 2360, pari al 16,7% del totale italiano.

La maggior parte di queste attività sono rappresentate dagli asili nido ed assistenza ai bambini, dal commercio di vestiario e dalle scuole per l’infanzia.

La maggior concentrazione si riscontra nella provincia di Milano, dove le 669 imprese che rappresentano il 28,3% del totale della regione, sono in maggior parte asili nido e negozi specializzati.

La provincia di Bergamo, invece, ha la concentrazione maggiore di imprese che producono carrozzine, quella di Brescia è la prima nella scuole materne.

Questi dati sono tutti ufficiali ed elaborati dalla Camera di Commercio di Milano in base alle imprese registrate nel 2012.

Proprio in tema di infanzia è previsto in questi giorni lo speed date di affari dedicato al mondo dei bambini che è quasi al completo.

L’evento si svolgerà il 28 novembre, al Palazzo Affari ai Giureconsulti a Milano, al quale interverranno imprenditori e professionisti del mondo dell’infanzia che s’incontreranno per creare opportunità di affari.

 

Leggi anche

Seguici