Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Maltempo Italia: piogge e temporali oggi e per tutto il week end, colpa del ciclone Medusa

Previsioni Meteo, maltempo in Italia

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

29 Novembre 2012

maltempo italia: piogge e temporali oggi e per tutto il week end, colpa del ciclone MedusaL’Italia è stretta nella morsa del maltempo, le piogge e i temporali che si abbattono sulla penisola sono causati dal ciclone mediterraneo Medusa.

Le pessime condizioni meteorologiche causate da Medusa insistono sui settori tirrenici della penisola, sono pressanti al nord e insistenti nelle isole. Sulle Alpi neve in calo a 800-1000m sulle Alpi.

Il maltempo non accenna a placarsi, insisterà sulla maggior parte del territorio italiano ancora oggi e nel corso del week end, per il fine settimana, infatti, sono previste insistenti piogge e temporali.

Stiamo assistendo alle prime perturbazioni invernali?

L’Organizzazione Meteorologica Mondiale fissa, per consuetudine, l’inizio dell’inverno meteorologico al primo dicembre.

Quest’anno le perturbazioni a cui stiamo assistendo dimostrano un’anticipazione dell’inverno meteorologico che, in questo modo, sospinto da piogge, temporali e venti raggiunge l’Italia già prima del mese di Dicembre.

Oggi, giovedì 29 novembre, l’Italia sarà interessata dal passaggio di una seria perturbazione che, oltre a portare vento, piogge eweek end meteo nevicate, lascerà dietro di sé uno strascico di freddo. Saranno le correnti fredde, provenienti dal Nord Atlantico, a causare un primo calo sensibile della temperatura.

Si attende, su tutte le regioni italiane, una diminuzione della temperatura compresa tra 3 e 6 gradi. Non è escluso che le temperature pungenti e basse persistano sino alla prima metà di dicembre.

E non è escluso neanche il passaggio di nuove perturbazioni, forse di minore entità ma comunque capaci di generare nevicate fino a bassa quota specie nel settore alpino.

Come si è formata Medusa e perché quando ancora il calendario segna Novembre siamo costretti a subire perturbazioni così tanto violente ed insistenti?

Gli esperti considerano che il cattivo tempo sia la naturale conseguenza di un’estate torrida, segnata da livelli record di caldo.

maltempo italiaIn autunno le perturbazioni atlantiche transitano sui mari nostrani e da essi assorbono calore e vapore. Il caldo e il vapore incamerati divengono le energie potenziali delle tempeste, così tanto più è calda l’acqua dei mari durante il transito delle perturbazioni tanto più intensi saranno i temporali che si genereranno.

Intanto è Allerta Meteo in tutta Italia, con particolare riguardo a Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Calabria, Sardegna, Sicilia.

Taranto è sconvolta dalla tromba d’aria che si è abbattuta sull’Ilva: qui le foto ed i video

ilva foto tromba d'aria

Leggi anche

Seguici