Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Papa Benedetto XVI è su Twitter

Il Papa entra nel mondo di Twitter

di Mariangela Saulino

04 Dicembre 2012

Dalle ore 12 di ieri è attivo l’account ufficiale del Papa si Twitter, “@pontifex”, che in poche ore ha totalizzato già 180.000 follower.

Il primo tweet ufficiale sarà, invece, lanciato dal Pontefice il 12 dicembre durante l’Udienza Generale.

I suoi primi tweet risponderanno alle domande che possono essere inviate entro il 12 dicembre a #askpontifex.

Per il momento sarà possibile scrivere al Papa in italiano, portoghese, spagnolo, tedesco, polacco, arabo e francese.

La presenza su Twitter rappresenta “un’espressione concreta della sua convinzione che la Chiesa deve essere presente nel mondo digitale”.

Sono sempre più i cattolici che comunicano le loro esperienze di fede su internet e, quindi, la presenza del Papa rappresenta un appoggio agli sforzi di queste persone per assicurare che l’insegnamento della Chiesa possa permeare anche il mondo dei social media.

Nella nota vaticana si legge, inoltre, che “la presenza del Papa vuole essere un incoraggiamento a tutte le istituzioni ecclesiali e ai credenti a porre attenzione nello sviluppare un profilo appropriato per sè e per le proprie convinzioni nel continente digitale. La scelta di aver progettato il canale di Twitter del Papa secondo un formato di domanda e risposta rappresenta un’indicazione dell’importanza che la Chiesa attribuisce all’ascolto ed è una prova della sua costante attenzione alle conversazioni, ai commenti e ai trend che esprimono in maniera così spontanea ed insistente preoccupazioni e speranze delle persone”.
La presenza del Papa su Twitter rappresenterà, quindi, una voce di unita’ e di guida per la Chiesa e  costituirà anche un invito a tutti i credenti ad esprimere le loro voci.

 

 

Leggi anche

Seguici