Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Elisa incinta: aspetta il secondo figlio, l’annuncio su facebook

Elisa annuncia la sua seconda maternità su facebook

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

07 Dicembre 2012

Elisa annuncia gravidanzaLa cantante Elisa annuncia attraverso facebook la sua seconda gravidanza.

Un tempo le comunicazioni ufficiali avvenivano a mezzo stampa, ora, nell’odierna era tecnologica, tutto passa attraverso la rete: annunci, notizie, proclami, etc.

Anche gli artisti ed i Vip, supportati dai social network quali twitter e facebook, interagiscono direttamente con i propri fans, con il proprio pubblico, instaurando un filo diretto che li lega, senza necessariamente usufruire di intermediari.

Ed è così che le notizie, sia quelle ufficiali che non, vengono comunicate dai diretti interessati sui loro profili per poi essere riprese dai giornali e dai blog, diventando vere e proprie notizie.

È il caso della cantante Elisa che nella giornata di ieri annunciava, tramite la sua fan page su facebook, la sua seconda gravidanza.

La nota, accompagnata da una bellissima immagine, recita:

Elisa annuncia gravidanza“Ciao a tutti! Io, Andrea ed Emma Cecile siamo entusiasti di annunciare che la nostra famiglia a breve si allargherà. Un piccolo nuovo arrivo sta per rendere ancora più viva la nostra esistenza… Per godere appieno di questo bellissimo regalo, insieme a Sugar, F&P ed ASILE, miei compagni di viaggio, abbiamo deciso di posticipare l’uscita del mio nuovo album al prossimo settembre e la partenza del mio nuovo tour a dicembre 2013.

Arrivederci a prestissimo! Elisa”.

Un notizia che posticipa di quasi un anno il nuovo lavoro della cantante che, come ogni futura mamma, mette in primo piano il benessere e la salute dei propri cari.

E chissà che questo suo nuovo album non venga arricchito di ulteriori emozioni così come accadde per il disco “Heart”, album realizzato durante la sua prima gravidanza dal quale sono stati estratti successi come “Ti vorrei sollevare” e “Anche se non trovi le parole”.

 

Leggi anche

Seguici