Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Kate Middleton incinta: morta suicida l’infermiera vittima dello scherzo radiofonico

È morta suicida l’infermiera che rilasciò informazioni sullo stato di salute di Kate Middleton alla finta Regina d’Inghilterra e al finto principe Carlo.

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

07 Dicembre 2012

 suicida l’infermiera di kate middletonIl ricovero di Kate Middleton, dovuto alle forti nausee causatele dalla gravidanza, ha “allarmato” stampa e media di tutto il mondo, ma non è stato l’unico episodio a destare sospetti.

Infatti, mercoledì scorso, una coppia di Dj radiofonici australiani, Michael Christian e Mel Greig, al fine di ottenere ulteriori informazioni in esclusiva sulle condizioni di salute della duchessa di Cambridge, realizzarono uno scherzo la cui riuscita suscitò molte polemiche.

Fingendosi la Regina d’Inghilterra e il principe Carlo, i due Dj riuscirono a trarre in inganno una centralinista e di un’infermiera del King Edward VII Hospital di Londra, rinomato ospedale ritenuto di fiducia dalla Famiglia Reale britannica.

L’infermiera, di cui solo oggi viene fornita l’identità da alcuni media britannici, cadde nel tranello fornendo informazioni private ai due giornalisti.

Kate Middleton  morta suicida l’infermiera  L’accaduto suscitò non poche polemiche, facendo ipotizzare che in futuro vi sarebbe stata un’azione da parte dei reali indignati.

Ma purtroppo l’epilogo è stato ben diverso e ben più triste.

Stamattina, l’infermiera Jacintha Saldanha è stata trovata morta in una località non molto distante dall’ospedale. I medici, allertati da una chiamata e accorsi sul luogo indicato, hanno trovato la donna priva di sensi e nulla hanno potuto fare se non appurare che era morta sul posto.

“Jacintha ha lavorato presso l’Ospedale del Re Edoardo VII per più di quattro anni. Era un’infermiera eccellente, molto rispettata da tutti i suoi colleghi”, hanno fatto sapere dall’ospedale, sottolineando inoltre di averle dimostrato tutto il supporto possibile in seguito all’increscioso incidente della telefonata.

Sono in molti ora a puntare il dito contro i due Dj, in particolar modo sul social network twitter, attraverso il quale loro stessi si erano vantati del riuscito scherzo.

 

 

Leggi anche

Seguici