Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Gravidanza settimana per settimana, cosa succede a te e al tuo bambino

Gravidanza settimana per settimana: ogni settimana nuovi cambiamenti intervengono nel corpo della donna incinta

DanielaBrancaccio

di Dott.ssa Daniela Brancaccio

18 Dicembre 2012

Gravidanza – ventunesima settimana

 

Avere una buona relazione di coppia durante la gravidanza ti aiuterà a condividere le paure e a sentirti appoggiata in questo momento di tanti cambiamenti per te. È conveniente che il tuo compagno si impegni fin dall’inizio della gravidanza e ne sia partecipe, lo aiuterà ad affrontare il suo essere padre quando nascerà il bambino e inoltre sarà positivo ciò per la vostra relazione di coppia. Condividete idee in merito all’educazione del vostro bambino, andate insieme alle visite mediche o comprate insieme le cose per il bambino a partire dalla ventunesima settimana di gravidanza.

Cambiamenti nel corpo della donna incinta

I movimenti del bambino si fanno più evidenti, quello che prima notavi come un leggero solletico o formicolio da una parte all’altra dell’addome lascia il posto a piccoli colpetti e calcetti che già sono chiaramente identificabili. Potresti sentire di più i movimenti del tuo bambino nella ventunesima settimana di gravidanza quando sarai tranquilla a letto. Più in là quando il bimbo sarà cresciuto a sufficienza sarà anche capace di svegliarti con movimenti bruschi o colpi.

È normale che appaia una certa rigidità muscolare e un dolore cervicale e lombare durante la gravidanza. La tua colonna vertebrale si sposta in avanti e questo può provocare dolori alla spalla.

Fare esercizio fisico per rafforzare la zona lombare ti aiuterà da adesso in poi quando la schiena e le gambe dovranno sopportare molto più peso.

Alcune donne soffrono per il gonfiore di mani, piedi e caviglie, conviene bere molta acqua, camminare tutti i giorni almeno mezz’ora e fare esercizio fisico leggero come il nuoto, lo yoga o il pilates.

Sviluppo e crescita del bambino in gravidanza

Il tuo bambino ha 19 settimane di vita. Nella ventunesima settimana di gravidanza il feto misura 25 cm e pesa tra i 350 e i 385 gr.

Il tuo bambino alterna periodi di veglia e sonno, per questo motivo in alcune occasioni noterai i suoi movimenti e in altre sentirai che è più tranquillo. È raccomandabile che dal momento stesso in cui si è capaci di percepire i suoi movimenti si faccia attenzione al fatto che si muova tutti i giorni. Se in alcuni giorni non sentirai nessun movimento nel feto, ricorri a visita medica.

Il suo midollo osseo comincia a produrre globuli rossi e il suo apparato digestivo è già sviluppato. Il tuo bimbo può ascoltare i rumori, succhiare il dito ed effettuare rapidi movimenti oculari.

Salute ed emozioni durante la gravidanza

Le persone allergiche che prendono abitualmente medicine per alleviare i sintomi devono consultare il medico sulla possibilità di continuare con il trattamento durante la gravidanza, soprattutto se compaiono allergie stagionali e arriva la primavera.

Mano a mano che avanza la tua gravidanza la crescita dell’utero fa sì che si spostino alcuni organi. I polmoni stanno più in alto e puoi sentirti più stanca o avere maggiori difficoltà a respirare, se poi soffri di asma devi consultare il tuo specialista per la possibilità di curarti con broncodilatatori nel caso in cui si verifichi una crisi.

L’insonnia in  gravidanza è un fastidio che riguarda molte donne, anche per quelle che prima dormivano per tutta la notte senza interruzione, potrebbero verificarsi  risvegli notturni, è normale. Per alleviare questo fastidio potresti cercare di avere un ritmo di vita più tranquillo, avere sempre lo stesso ritmo di sonno e veglia, non bere molta acqua prima di riposare ed evitare bevande con caffeina nella seconda parte della giornata.

Dieta e alimentazione nella donna incinta

È più facile per te nella ventunesima settimana di gestazione sapere quello che puoi mangiare, però alle volte alle donne incinta vengono dei dubbi: posso mangiare questo? Il tuo medico ti potrà chiarire qualsiasi tipo di dubbio nelle tue visite, ma di norma, soprattutto per prevenire la toxoplasmosi, bisogna evitare la carne e il pesce crudi, gli insaccati, le verdure non lavate e i prodotti non pastorizzati.

Allo stesso modo, durante la gravidanza è importante prevenire l’anemia, abbastanza comune nelle donne incinta. Le analisi mediche orienteranno il ginecologo in merito alle tue carenze e ti valuterà l’alimentazione che stai conducendo e nel caso in cui stai prendendo peso in misura maggiore rispetto a quando raccomandato, ti consiglierà di evitare i grassi, ridurre gli alimenti con molto zucchero, non mangiare dolci né dimenticare di bere almeno due litri di acqua al giorno.

Se conduci una corretta alimentazione, controllandola con attenzione, assumerai abitudini salutari nella tua dieta che in seguito potrai conservare e che ti aiuteranno a recuperare la tua forma.

Curiosità relative alla ventunesima settimana di gravidanza

Ti chiederai le spese da fare prima che arrivi il bambino e di quanto esse intaccheranno la tua economia. Normalmente se si tratta del tuo primo figlio i tuoi familiari e amici ti aiuteranno con regali, non avere vergogna di dire che era quello di cui avevano bisogno. Le mamme per la prima volta di solito fanno spese inutili o comprano oggetti che poi restano inutilizzati, fai una lista di quello che è davvero indispensabile per la prima settimana di vita del bambino. Poi vedrai piano piano cosa comprare dopo.

Non dimenticare di conservare le cose in buono stato se pensi di avere più figli, ti sarà di molta utilità in futuro non ritornare a fare le stesse spese.

Fonte: www.guiainfantil.com

Cosa succede nel corso della ventiduesima settimana? Leggilo qui: Gravidanza settimana per settimana cosa succede a te e al  tuo bambino

 

Leggi anche

Seguici