Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Ottobre, mese della prevenzione dentale: visita gratuita dal dentista

di Mamma Silvia

24 Ottobre 2010

Noi tutti sappiamo quanto la salute dei denti sia importante per la qualità della vita. Per mantenerla è importante seguire poche ma importanti regole di igiene e alimentazione, ma anche sottoporsi periodicamente a visite dentistiche. E allora perchè non approfittarne ora?

Ottobre è il mese della prevenzione dentale?

Infatti, dal 1 al 31 Ottobre, sarà possibile usufruire di una visita dentistica gratuita presso uno dei numerosi studi dentistici che aderiscono all’iniziativa.

Giunto alla sua 30esima edizione, il mese della prevenzione dentale è stato istituito nel 1980 dall’associazione nazionale dei dentisti italiani (ANDI) in collaborazione con Mentadent, e ha l’importante scopo di individuare eventuali problemi alla dentatura, anche apparentemente sana. Infatti da sempre i dentisti raccomandano di sottoporsi a una visita di controllo almeno una volta all’anno.
Bisogna però specificare che la visita è si completamente gratuita, ma non comprende certo le eventuali cure necessarie. Credo però che sia già molto importante conoscere lo stato di salute della nostra bocca !
E’ possibile prenotare una visita telefonando al numero verde 800 800 121 attivo dalle 9.30 alle 22.30 di tutti i giorni, durante la telefonata verrà fornito l’indirizzo del dentista più vicino a disposizione.

Sono ben 13000 gli studi dentistici che quest’anno aderiscono al mese della prevenzione, sarà quindi semplice trovarne uno nella propria città o nei dintorni.

Il mese della prevenzione si rivolge anche ai più piccoli, che in molti casi non vengono seguiti a sufficienza dai genitori durante le operazioni di igiene dentale.
I bambini fin dall’asilo devono essere istruiti sull’uso dello spazzolino e del dentifricio, ma ovviamente vanno anche seguiti perchè specialmente i più piccoli non hanno ancora una manualità sufficientemente sviluppata da permettere un preciso controllo dello spazzolino. Sarà quindi un genitore ad aiutarlo, magari facendolo fare da solo inizialmente ma poi terminando la pulizia accompagnando la mano del bimbo.

Come spesso erroneamente si crede, i denti da latte non vanno trascurati, perchè anche se decidui hanno l’importantissimo compito di aprire la strada ai denti permanenti e vanno quindi preservati il più possibile.

Attenzione anche all’alimentazione del piccolo, in particolare all’abitudine di addormentarsi con il biberon di latte che di fatto lascia la dentatura a contatto con dannosi zuccheri per tutta la notte, e ovviamente a caramelle e dolciumi e  bevande zuccherate.
A queste ed altre tematiche troverete un’esauriente spiegazione durante la visita gratuita.  Cosa aspettate?

Leggi anche

Seguici