Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Un medico di Lecce abusa della figlia per anni, è stato arrestato

Una bambina di Lecce abusata dal papaà

di Mariangela Saulino

17 Dicembre 2012

E’ stato arrestato a Lecce un medico di 50 anni che avrebbe abusato della figlia ancora bambina per molto tempo.

L’uomo, separato dalla moglie trascorreva molto tempo con la bimba, durante il quale avrebbe abusato di lei.

Ad accusarlo è stata la figlia che, dopo aver seguito le vicende di Sarah Scazzi, ha confidato alla nonna il suo dramma.

Dopo la confidenza della bambina la mamma ha denunciato l’ex marito alle forze dell’ordine che, al momento dell’arresto, ha anche avuto un malore.

Il medico era già stato denunciato in passato da un paziente per molestie sessuali.

L’accusa formulata dalla Procura è quella di violenza sessuale aggravata dal fatto che sia stata compiuta dal padre della vittima e dalla circostanza che la bambina avesse meno di 14 anni.

Gli abusi, infatti, si sarebbero consumati tra il 2003 ed il 2011 non solo in casa del padre ma anche in alcuni alberghi.

Secondo le notizie riportate dai quotidiani locali nei giorni scorsi è stato effettuato l’incidente probatorio nel corso del quale la vittima ha raccontato i particolari del suo dramma, aggiungendo nuove circostanze a quanto già riportato.

Gli inquirenti hanno ricostruito la vicenda anche grazie ai racconti della mamma, della nonna e delle amiche con le quali la ragazza, ormai adolescente, si era confidata.

Il medico è piantonato in ospedale e sarà trasferito in carcere, per l’interrogatorio di garanzia, appena le sue condizioni fisiche lo permetteranno.

 

 

 

Leggi anche

Seguici