Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Film di Natale 2012 per bambini

I bambini al cinema per Natale

di Mariangela Saulino

18 Dicembre 2012

Film di Natale 2012 Il panorama cinematografico del Natale 2012 offre una vasta scelta di film dedicati ai bambini ed ai ragazzi, adatti per trascorrere in famiglia qualche ora all’insegna della fantasia e del divertimento.

 

 

I prossimi film in uscita sono:

   1) Le cinque leggende – un’avventura targata Dreamworks Animation, dove i personaggi della nostra infanzia come l’Omino di sabbia, la Fata dei denti, il Coniglio Pasquale e Babbo Natale  daranno vita ad un’avventura che racconta la storia di un gruppo di eroi, ognuno con poteri straordinari. La classica lotta tra bene e male per proteggere le speranze e l’immaginazione dei bambini.

 

 

2) Ralph Spaccatutto – il nuovo personaggio Disney in 3D che dopo trent’anni trascorsi in un vecchio videogioco 8 bit si è stancato di fare la parte del cattivo e, prima và in terapia, poi fugge dal gioco deciso a diventare un super eroe dei videogiochi moderni.

 

3) Le avventure di Sammy 2 – torna al cinema la tartaruga Sammy che, insieme al suo amico Ray viene catturato dai bracconieri e trasferiti in un acquario di Dubai, dove insieme ad altri animali come l’ippocampo Big Boss, al pesce Jimbo, all’aragosta Lulu ed alla polipetta Annabel, tenteranno la fuga.

 

4) Lo Hobbit. Un viaggio inaspettato – Peter Jackson torna a raccontare l’universo fantasy creato da JRR Tolkien con l’adattamento in due puntate de Lo Hobbit, di cui la sedconda parte è attesa per la fine del 2013. In questa avventura prequel de “Il Signore degli Anelli” Bilbo Baggins deve riconquistare il Regno dei nani di Erebor ora tra le grinfie dello pauroso drago Smaug. Spronato da Gandalf il Grigio, Bilbo si trova all’improvviso in compagnia di tredici nani guidati dal guerriero leggendario, Thorin Scudodiquercia. Il loro viaggio li condurrà nelle Terre Selvagge, attraverso pericolose lande infestate di Goblin e Orchi, famelici Mannari, Ragni Giganti, Mutapelle e Stregoni, fino a giungere all’incontro che cambierà la sua vita, quello con il Gollum.

 

   5) Pinocchio immancabile l’appuntamento con le fiabe. Arriva al cinema per Natale l’ultima fatica di Enzo D’Alò che con la collaborazione di Lorenzo Mattioli ed alle musiche di Lucio Dalla, ha adattato in chiave moderna le avventura del burattini di Collodi.

 

 

   6)Frankenweenie  – Tim Burton si era già cimentato col Natale nel lontano 1993 con il suo “Nightmare Before Christmas” ora è la volta della storia di un giovane Frankenstein ideato nel 1984 dal regista americano ed ora riproposto con la tecnica della stop motion, ma in 3D.
Victor Frankenstein è un ragazzino di dieci anni che vive con i genitori e il cagnolino Sparky nella città di New Holland. Nel suo laboratorio in mansarda, Victor si dedica alla realizzazione di film e alle sue invenzioni e, quando Sparky viene investito da una macchina e muore, Victor utilizza la scienza per riportare in vita il suo migliore amico. Il ragazzino cerca di nascondere la sua creazione ma, quando Sparky esce all’aperto, i compagni di scuola, gli insegnanti e tutta la città scoprono che ottenere una seconda possibilità di vita può avere effetti mostruosi.

 

   7) La collina dei papaveri  un film animato per adulti e ragazzi. Umi è una liceale che si occupa a tempo pieno della casa e della famiglia. Sua madre è una professoressa universitaria, emancipata e assente, mentre il padre si è perduto in mare. Dalla sua casa sul porto Umi non manca un giorno di alzare le bandierine al vento, senza sapere che il rimorchiatore del padre di Shun risponde regolarmente al saluto. Umi e Shun si incontreranno, poi, durante la lotta intrapresa da un collettivo di studenti per contrastare lo smantellamento del Quartiere Latino, un edificio storico che fa parte del complesso scolastico. Sono estranei ma presto si scopriranno uniti da un segreto più grande di loro.

 

 

   8 ) Hotel Transylvania 3Duna novità a cavallo di Halloween ma che continuerà ad allietare il pubblico tra avventure e risate all’insegna del paranormale e del mistero. Per festeggiare il 118° compleanno della figlia Mavis, Dracula ha invitato nel suo hotel di lusso gli amici di sempre per un party indimenticabile. Dentro la fortezza inespugnabile ogni sorta di creatura pelosa o gelatinosa, gigantesca o piena di teste, è sicura di poter trascorrere un weekend pacifico lontano dal pericolo d’incontrrare un umano. Così, quando il ventunenne Jonathan varca inaspettatamente la porta girevole della hall, per evitare il panico tra i suoi ospiti, Dracula lo maschera da mostro per cercare di cacciarlo il prima possibile, ma non ha fatto i conti con la figlia che prova un’istantanea simpatia per il giovane umano.

 

   9) Un mostro a Parigi –  è ambientato nella Parigi del 1910, dove Raoul ed Emile, nel compiere una consegna in un giardino botanico involontariamente mescolano due composti, uno per ingigantire e l’altro per vellutare le corde vocali, bagnando una pulce. La bestia diventa enorme e fugge per tutta la città creando lo scompiglio e mobilitando le forze dell’ordine guidate da un malvagio prefetto. Trovato riparo nel retro di un Club la bestia incontra Lucille la quale rimane conquistata dalla nobiltà d’animo espressa dal suo canto e grazie ad un travestimento la prende a cantare nel suo spettacolo.
Lucille, Raoul, Emile e la creatura ribattezza Francoeur dovranno sfuggire alle indagini del prefetto e ai suoi tentativi di trovare il mostro che terrorizza la città,  spostando così l’attenzione pubblica dalle proprie malefatte.

 

   10) Ribelle . The BraveLa principessa Merida è tutta suo padre, coraggiosa, audace e insofferente alle regole di corte preferisce cavalcare e tirare con l’arco piuttosto che sedere a tavola composta o curare i suoi lunghissimi capelli rossi. Secondo la tradizione sarà costretta a sposare uno dei pretendenti che si scontreranno per la sua mano ma, decide di sovvertire le regole, scappando e sfidando l’ira materna. Fuggita nei boschi per la disperazione, incontra una vecchia strega che le offre un rimedio magico ai suoi problemi che, invece, di placare i contrasti con la madre, la trasformerà in un orso, l’animale più odiato dal battagliero padre, poiché anni prima gli aveva staccato.

Naturalmente i cinema riproporranno altri film usciti nelle scorse settimane come L’era glaciale 4, Madagascar 3, Alla ricerca di Nemo, Gladiatori di Roma per cui non ci resta che scegliere quello che più ci piace o magari anche più di uno visto che c’è l’imbarazzo della scelta.

Leggi anche

Seguici