Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Belen: addobbo di Natale dedicato a Santiago e nuove foto con Stefano

Belen e Stefano: pensando al bambino che sta per nascere, sull'albero di Natale c'è una pallina col nome di Santiago.

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

29 Dicembre 2012

belen e stefanoBelen e Stefano De Martino in veste di futuri genitori pubblicano su facebook, sulla pagina ufficiale della coppia, foto che documentano l’attesa di Santiago. La gravidanza è al centro di tutto anche nei giorni delle feste e, sebbene il bambino ancora non sia nato, sull’albero natalizio addobbato dalla neo mamma spicca una pallina col nome del pargoletto.

belen e stefano

La coppia, notissima, amata e anche criticata (come notorietà esige), ha recentemente subito un furto nella casa milanese ove stabilmente vive.

Belen e Stefano sono “la famiglia più in vista d’Italia”, e la domanda che tutti si fanno (e che chiunque ribatte dalla notizia del furto in poi) è semplicissima: i due vip derubati hanno pagato il prezzo della notorietà e della esposizione pubblica della loro vita?

Di fatto il mondo sapeva che Belen e Stefano erano in Argentina per passare il natale con la famiglia Rodriguez, la notizia era stata data dalla coppia stessa attraverso facebook.

È vero che i social possono mappare gli spostamenti di ciascun individuo e sarebbe giusto, dunque, che ciascuno di noi facesse più attenzione a cosa scrive sul proprio profilo? Un pizzico di discrezione in più certamente non guasterebbe. Nel caso di Belen e Stefano, però, la demonizzazione delle piazze virtuali è discutibile quanto inappropriata, perché? Sostanzialmente è belen e stefanoinutile prendersela con facebook in casi come questo: le showgirl alimentano il successo personale attraverso la spettacolarizzazione della propria vita e facebook è solo uno dei possibili canali di manifestazione di sé … in pratica se i ladri non si fossero potuti informare attraverso facebook lo avrebbero fatto attraverso i giornali.

Anche i semplici fan a volte possono godere dell’elargizione della notizia su facebook ed altre, invece, devono attendere l’uscita in edicola dello scoop … posto che in edicola approdano gli scoop economicamente quantificabili: in edicola vedremmo certamente Santiago le cui foto avranno un valore economico probabilmente non elargibile su facebook per semplice amor di pubblico.

Leggi anche

Seguici