Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Mister Ok fa l’ultimo tuffo nel Tevere, poi va in pensione

Mister Ok ed il suo ultimo tuffo

di Mariangela Saulino

02 Gennaio 2013

Maurizio Palmulli, meglio noto come Mister Ok, si è tuffato nelle Tevere, come da tradizione che dura ormai da 25 anni, per festeggiare l’arrivo del nuovo anno.

L’uomo, ha compiuto 60 anni ed ha deciso che questo sarebbe stato l’ultimo tuffo della sua carriera, lasciando il testimone a Marco Fois, un altro tuffatore che lo accompagna da ben dodici anni nei suoi “voli d’angelo”.

Ad assistere all’ultima impresa di Mister Ok anche il sindaco di Roma che gli ha consegnato una medaglia in ricordo del suo ultimo tuffo e l’ha investito della carica di “custode del Tevere” e coadiuverà gratuitamente il delegato per il Tevere, Valerio Cianciulli.

Palmulli ha dichiarato, non senza commozione “Dopo anni di sacrifici e di passione arriva un riconoscimento per me molto importante, ringrazio il sindaco e l’amministrazione capitolina, sono onorato e felicissimo. Ora è arrivato il momento di dire basta, ma se fosse necessario sono pronto a indossare di nuovo il costume e a lanciarmi di nuovo con Marco. Qui, nel Tevere, resterà per sempre il mio cuore, sarà difficile dargli un addio definitivo”.

Mister Ok non si è lanciato solo dal Tevere ma anche dal Pont Neuf a Parigi e da Tower Bridge di Londra ed il suo prossimo obiettivo è il Ponte Carlo a Praga.

 

 

Leggi anche

Seguici