Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Com’è diventato Supercar

David Hasselhoff ha sessant'anni

di Mariangela Saulino

14 Gennaio 2013

David  Hasselhoff si è distinto negli ultimi anni come cantante ed attore. Ormai, alla soglia dei sessant’anni, archiviati i successi Supercar e Baywatch si dedica a qualche comparsata televisiva e cinematografica.

David raggiunge il successo con il telefilm Supercar, accompagnato dalla sua fedele auto completamente automatizzata Kitt, per poi passare alle meravigliose spiagge prima di Los Angeles e poi delle Hawai.

Il telefilm Baywatch  diventò talmente popolare da entrare nel Guinnes dei Primati come il telefilm più visto al mondo, tradotto in 44 lingue diverse e trasmessa in ogni parte del continente, vista da almeno l’80% della popolazione mondiale, lanciando numerosi attori tra cui l’esplosiva Pamela Anderson.

Negli ultimi anni la stella di David è apparsa oscurata dall’alcol.

Nel 2007 è apparso in un video casalingo in cui appariva completamente ubriaco, con accanto la figlia che cercava di farlo ragionare in merito alla sua dipendenza. Nel 2009 è stato addirittura ricoverato per coma etilico per più volte.

Ora sembra che la sua dipendenza sia stata archiviata ed i suoi fans hanno potuto ammirarlo in un film Piranha 3DD, un film diretto da John Gulager, seguito del film Piranha 3D.

Leggi anche

Seguici