Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Jodie Foster: coming out pubblico ai Golden Globe 2013, video

Jodie Foster sorprende e commuove tutti alla cerimonia dei Golden Globe con un discorso intimo e personale

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

14 Gennaio 2013

Jodie Foster golden globe 2013“Se foste anche voi una figura pubblica sin dall’età di tre anni e doveste lottare ogni giorno affinchè la vostra vita sembrasse onesta e normale, allora valutereste la privacy sopra ogni cosa”.

Sono solo alcune della parole pronunciate nell’ironico, commovente quanto personale discorso che la celebre attrice Jodie Foster ha tenuto nel corso della 70° edizione dei Golden Globe.

Presso il Beverly Hills Hotel di Los Angeles, luogo ove si è svolta l’assegnazione dei premi, la Foster è salita sul palco al fine di ricevere il premio alla carriera “Cecil B. De Mille”, un prestigioso riconoscimento cinematografico già assegnato negli anni addietro a Robert De Niro, Sophia Loren, Martin Scorsese e Steven Spielberg.

Jodie Foster Golden Globe 2013, video  Classe 1962, l’attrice, regista e produttrice, che ha conosciuto la popolarità sin da quando era in fasce, alla tenera età di tre anni, si è sempre mostrata schiva e poco avvezza ai pettegolezzi e, come anticipato nella succitata frase, ha sempre difeso la sua privacy e quella della sua famiglia.

Un motivo in più per apprezzare le sue parole, la sua “confessione” pubblica che ha stupito tutti.

Jodie Foster Golden Globe 2013, video  “Credo di avere un bisogno improvviso di dire qualcosa che non ho mai detto in pubblico.  Sono un po’ preoccupata ma non così nervosa come il mio agente. Come tutti sanno sono… (piccola pausa per aumentare la suspance) … single – ha ironizzato inizialmente l’attrice che ha ripreso con tono maggiormente confidenziale, pur non perdendo la sua ironia – Potrebbe essere un grande discorso questo, ma ho già fatto il mio coming out … quella volta anni fa in cui una giovane donna ha confidato tutto ai suoi amici, la sua famiglia, colleghi e poi, a poco a poco, a tutte le persone che ha incontrato e conosciuto. Ma ora, a quanto pare, mi è stato detto che le celebrità svelano la loro vita privata con una conferenza stampa o un reality show …. ma io non sono da reality e uno sulla mia vita sarebbe molto noioso”.

Sulla scia dei ricordi, delle confessioni e delle emozioni, la Foster non poteva omettere tra i ringraziamenti la sua ex compagna, la produttrice Cydney Bernard, la donna con la quale ha condiviso 20 anni di vita e con la quale ha avuto i suoi due figli, Charles Bernard Foster (1998) e Kit Bernard Foster (2001):

Jodie Foster Golden Globe 2013, video  “Non potevo in alcun in modo essere qui senza ringraziare uno dei più grandi amori della mia vita: la mia eroica co-genitore, ex-fidanzata e anima amante sorella, confessore, partner di sci, consulente, mia cara compagna per 20 anni, Cydney Bernard”.

E continuando a parlare degli amori della sua vita, l’attrice ha inoltre rivolto un pensiero alla madre, l’84enne Evelyn Almond malata di demenza senile:

“Mamma, lo so che sei dentro quegli occhi azzurri da qualche parte. Ti amo, ti amo, ti amo, e spero che se dico questo tre volte, le parole sapranno magicamente raggiungere la tua anima, e potranno riempirla di grazia, con la gioia di sapere che hai fatto bene in questa vita, sei una mamma grande!”.

Jodie Foster: una grande attrice ma soprattutto una grande donna!

Leggi anche

Seguici