Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Neve nel Lazio scuole chiuse

La provincia a nord di Frosinone in ginocchio per la neve

di Mariangela Saulino

17 Gennaio 2013

Neve nel Lazio scuole chiuseIl maltempo annunciato dai meteorologi per questa settimana sta avanzando creando non pochi disagi.

Nevica in modo intenso nel Lazio, in Ciociaria e nella Valle dell’Aniene, ed il gelo ha già provocato i primi disagi alla circolazione.

La neve ha raggiunto quasi un metro di spessore in località Campo Staffi, la località sciistica del comune più alto del Lazio, anche se gli impianti sono chiusi a causa della mancata revisione delle strutture.

Nella località di Val Granara si sono raggiunti già i venti centimetri ed anche nella celebre cittadina termale di Fiuggi si è formato uno strato di diversi centimetri. A Filettino, dove sono caduti più di venti centimetri le scuole resteranno chiuse e sono già operativi gli spazzaneve per tenere pulite le strade.

Numerosi sono stati i provvedimenti dei sindaci in merito anche alla chiusura delle scuole.

Infatti, a Guidonia è stato disposto con un’ordinanza la chiusura delle scuole del quartiere Montecelio per la giornata di oggi. Saranno chiuse anche le scuole di Arsoli, nella Valle dell’Aniene, una delle zone più colpite e resterà chiuso il tratto della via Tiburtina Valeria di competenza del comune.

Le forti nevicate hanno reso difficile la circolazione lungo la Sublacense e tra Affile e gli Altipiani, nonostante siano operativi gli spazzaneve.

Per cercare di rendere meno critica la situazione lungo le strade, tutti i comuni hanno comunicato l’obbligo della circolazione con le catene o con i pneumatici da neve.

Leggi anche

Seguici