Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Fabrizio Corona: non ha scritto il messaggio facebook

Fabrizio Corona il post comparso sulla pagina ufficiale di facebook è stato scritto da un suo collaboratore, le ricerche continuano

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

20 Gennaio 2013

Fabrizio Corona resta quindi ancora latitante e la sua fuga “Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero.
Ma su un punto non c’è dubbio. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi è entrato.

  • È ufficiale: questa frase pubblicata 3 ore fa sul profilo di Fabrizio Corona non è stata postata da lui. Il messaggio immesso in rete non è riconducibile direttamente al ricercato e latitante Corona.

Il post proveniente da un cellulare era partito da Quarto Oggiaro, Milano. La polizia milanese è giunta alla fonte del messaggio ed ha accertato che il post è partito dal telefono cellulare di un collaboratore di Corona autorizzato all’accesso ed alla cura della pagina facebook ufficialmente dedicata all’ex re dei paparazzi.

Fabrizio Corona resta quindi ancora latitanteLa frase, che continua a raccogliere mi piace e contemporaneamente si presta alle più diverse riflessioni degli amici e dei nemici di Corona, non è autografa, è tratta dall’opera letteraria di Haruki Murakami, saggista e traduttore giapponese. La citazione, per essere precisi, è stata estrapolata dal testo “Kafka sulla spiaggia”.

Fabrizio Corona resta quindi ancora latitante e la sua fuga continua ad essere ammantata dal mistero più fitto. Intanto le ricerche sono state estese anche all’estero.

Leggi anche

Seguici