Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Corona si è arreso: cattura in metropolitana a Lisbona

Corona si è costituito: confermata la cattura in metropolitana a Lisbona

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

23 Gennaio 2013

Corona si è arreso: cattura in metropolitana a LisbonaFabrizio Corona braccato dalla polizia italiana in Portogallo e dell’Interpol si è “arreso” – si è consegnato agli agenti in metropolitana a Lisbona.

La notizia è appena stata confermata dall’Ansa che alle 11:18 di oggi, mercoledì 23 gennaio 2013, ha pubblicato la notizia dell’arresto di Corona.

Arresto avvenuto in metropolitana a Lisbona, dove, letteralmente braccato dalle autorità, il latitante si sarebbe consegnato, senza opporre resistenza. Corona si è consegnato più che spontaneamente costituito.

La fuga di Corona durava da venerdì quando a Milano la polizia aveva perso le sue tracce. L’ultimo spostamento certo voleva Corona in una palestra del centro, palestra dalla quale l’uomo sarebbe uscito senza farsi vedere, chiaramente era già pronto a mettersi in fuga.

Fabrizio Corona deve scontare una pena detentiva che, aggravata da questa rocambolesca, plateale e clamorosa fuga, rasenta oggi gli 8 anni.

Con un video pubblicato su socialchannel.it Corona aveva appena dichiarata la sua intenzione di costituirsi, le autorità ci tengono a sottolineare che il fuggiasco era braccato e che non potesse più sottrarsi all’arresto qundi più che di costituzione è opportuno parlare di resa. Ha vinto la giustizia?

Leggi anche

Seguici