Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Pirata della strada investe due mamme e i loro neonati in carrozzina

Incidente stradale ieri ad Aosta. travolte due mamme con i neonati in carrozzina. Fermato operaio ventunenne, ritrovato positivo ai cannabinoidi

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

01 Febbraio 2013

Aosta.  Marius Pohrib, 21 anni, rumeno, è stato raggiunto da fermo giudiziario per aver causato l’incidente che ha coinvolto due donne che passeggiavano con i due bambini nelle rispettive carrozzine.
L’incidente è successo ieri pomeriggio, in corso Lancieri d’Aosta, durante una fiera dedicata all’artigianato. A spasso con i neonati le donne sono state travolte dal passaggio dell’auto con alla guida il giovane operaio. L’uomo, indagato già due giorni fa per rapina in una tabaccheria della provincia, ha perso il controllo della vettura investendo le donne. 
I quattro sonno stati ricoverati con codice rosso all’ospedale della città. Subito gravi sono parse le condizioni di uno dei bambini, di due mesi, che è stato trasferito all’ospedale di Torino. Per la seconda bimba le condizioni sono meno serie, le mamme se la sono cavata con qualche contusione.
Marius Pohrib, al volante della sua Audi A3 ha rischiato il linciaggio da parte dei passanti, accorsi a soccorrere le due donne.

“Ero appena uscito dal lavoro e stavo andando da mio fratello. Mentre guidavo mi sono abbassato a raccogliere la sigaretta che mi era caduta nell’abitacolo e ho sbandato, finendo sul marciapiede” ha raccontato l’uomo.

Secondo i primi accertamenti da parte della polizia accorsa sul luogo dell’incidente sarebbe risultato positivo ai cannabinoidi ed è ora in stato di fermo anche per la rapina commessa precedentemente.

Leggi anche

Seguici