Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Dolci di carnevale ricette: le migliori ricette del web

Dolci di Carnevale ricette

di Lorangela Pozzato

06 Febbraio 2013

torta dolce di carnevaleCarnevale in filastrocca, con la maschera sulla bocca, con la maschera sugli occhi, con le toppe sui ginocchi, recita un famoso proverbio.

Venezia, Ivrea, Viareggio, Sciacca, Acireale, Putignano. Se non potete recarvi in queste località per festeggiare degnamente il Carnevale, potete comunque preparare ai vostri bambini ed al vostro goloso marito dei tipici dolci della festa.

Mia mamma realizzava invitanti “crostoli” (o chiacchere), spolverati di finissimo zucchero a velo oppure i “basitti” (castagnole o favette) che erano i miei favoriti. Non potevano mancare le frittelle, soffici, classiche, ripiene di sola uvetta sultanina. C’erano anche dei deliziosi dolcetti a base di cioccolato, ma la ricetta è segreta, non posso svelarla!

Dolci di Carnevale -
Clicca qui per scoprire le migliori ricette del Web:
 ricetteok.it dolci carnevale ricette le migliori ricette del web 

Se volete sorprendere i vostri familiari, cercate delle nuove ricette: ecco qualche app di suggerimento.

Ricette per dolci. Ogni giorno tantissime ricette per cucinare delle meravigliose torte e dei gustosissimi dolci della cucina italiana e internazionale. Ogni ricetta è spiegata in maniera veloce e dettagliata con dosi e quantità molto precise per cucinare perfettamente.

Sviluppatore: Maidinit. Costo: gratis. Categoria: strumenti. Piattaforma: Android. Presente sullo store Google Play.

Dessert Recipes. Deliziosi dolci, mousse, torte, cheesecakes, budini e biscotti. Ricette da usare per stupire famiglia ed amici, specialmente durante le cerimonie, gli anniversari ed i compleanni.dolci carnevale ricette migliori

L’app richiede smartphone con Windows Phone 7.5 e 8. E’ in lingua inglese.

Sviluppatore: Danielle Forbeci Suzuki. Costo: gratis. Categoria: lifestyle/food+dining. Piattaforma: WinPhone. Presente sullo store di Windows Phone.

  • Una curiosità: al CES 2013 è stato presentato un forno che opera con il sistema Android (versione 4.0.3), modificato per questo elettrodomestico. Ha uno schermo da 7” e 512 MB di RAM. Il design appartiene alla BMW Designworks USA mentre il produttore è Dacor. Si potranno scaricare le app di cucina ed addirittura attraverso smartphone o tablet si potrà programmare il forno, con tanto di notifica al termine della cottura. Il costo non è assolutamente alla portata di tutti (tra i 4500 e i 7500 dollari), ma sicuramente sarà un buon inizio nel continuo percorso dell’era digitale, dove la tecnologia si integra sempre più con la nostra routine quotidiana.

 

Leggi anche

Seguici