Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Marco Mengoni a Sanremo 2013 emoziona con L’essenziale

Federica Federico

di Federica Federico

13 Febbraio 2013

Marco Mengoni a Sanremo 2013 emoziona con L'essenzialeCi sono canzoni che vivono a metà tra lo spazio musicale e l’aspirazione letteraria, aspirazione talvolta più che legittima e più che meritata.

Alcuni testi sono poesie musicali e musicate, ed in vero le migliori canzoni italiane sono poetiche.

È sempre più difficile trovare la giusta armonia tra testo, verità, originalità delle parole e fraseggio musicale: insomma è sempre più difficile che la musica stupisca.

Oggi stupisce e carica il cuore la canzone di uno dei più giovani e delicatamente complessi artisti italiani: oggi colpisce L’Essenziale di Marco Mengoni.

Marco Mengoni canta l’essenziale … e Sanremo ritorna ad essere musica con la M maiuscola, con la M delle emozioni originali, moderne , sempre sensibili e vere.

Lo avevano dato già per favorito ma lui aveva solo timidamente ironizzato sul suo Sanremo e coinvolto i fan sul suo canale Youtube.

Ieri sera ha stupito con un testo vivo e fiero, Marco Mengoni continua la sua avventura sanremese con “L’essenziale”.

Testo e video:

Sostengono gli eroi «se il gioco si fa duro, è da giocare!»
beati loro poi
se scambiano le offese con il bene.
Succede anche a noi
di far la guerra e ambire poi alla pace
e nel silenzio mio
annullo ogni tuo singolo dolore
per apprezzare quello che non ho saputo scegliere.
Mentre il mondo cade a pezzi
io compongo nuovi spazie desideri che
appartengono anche a te
che da sempre sei per me
l’essenziale.
Non accetterò
un altro errore di valutazione,
l’amore è in grado di
celarsi dietro amabili parole
che ho pronunciato prima che
fossero vuote e stupide.
Mentre il mondo cade a pezzi
io compongo nuovi spazi
e desideri che
appartengono anche a te.
Mentre il mondo cade a pezzi
mi allontano dagli eccessi
e dalle cattive abitudini,
tornerò all’origine,
torno a te che sei per me
l’essenziale.
L’amore non segue le logiche
ti toglie il respiro e la sete.
Mentre il mondo cade a pezzi
io compongo nuovi spazi
e desideri che
appartengono anche a te.
Mentre il mondo cade a pezzi
mi allontano dagli eccessi
e dalle cattive abitudini,
tornerò all’origine,
torno a te che sei per me
l’essenziale

Leggi anche

Seguici