Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Pioggia di meteoriti in Russia: nessun legame con Asteroide 2012 D-14

La pioggia di meteoriti avvenuta stamattina in Russia non può essere collegata al passaggio dell’Asteroide 2012 D14

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

15 Febbraio 2013

Pioggia di meteoriti in Russia Russia, regione di Cheliabynsk, ore 9:20 locali, quando in Italia sono le ore 4:20 del mattino, secondo le prime fonti ANSA:

“Una pioggia di meteoriti ha provocato violente esplosioni a bassa quota nell’atmosfera negli Urali e nelle regioni centrali della Russia”.

Secondo le prime dichiarazioni rilasciate a Interfax da un portavoce locale del Ministero delle situazioni d’emergenza, i meteoriti hanno colpito la regione Chelyabinsk e il Kazakhstan settentrionale.

Sei le città maggiormente colpite e l’attuale bollettino medico comunica che vi sono circa 474 feriti, molti dei quali lesi dai frammenti e schegge di vetro andato in frantumi a causa dell’onda d’urto.

I telegiornali locali, che attraverso i media e il web rendono noti alcuni filmati amatoriali inerenti l’accaduto, si stanno ponendo ora l’allarmante domanda “Apocalypse Now? collegando il disastro al prossimo passaggio dalla Terra dell’Asteroide 2012 D-14 che avverrà stasera intorno alle ore 21:00.

Pioggia di meteoriti in Russia A tal proposito l’ANSA riporta le parole dell’esperto di meccanica celeste Andrea Milani, che opera presso l’università di Pisa ed è responsabile del gruppo di ricerca NeoDyS.

Milani è specializzato nel calcolare le orbite degli asteroidi più vicini alla Terra ed afferma:

“Non c’è nessun legame tra la pioggia di meteoriti in Russia e il passaggio ravvicinato dell’asteroide 2012 DA14.  Tra i due eventi non c’è alcuna relazione perché tra i due fenomeni c’è una distanza di 24 ore.”

Al fine di comprenderne le motivazioni, l’esperto spiega che “in un’ora un asteroide può percorrere un milione di chilometri” e che quindi le 24 ore che intercorrono tra i due eventi distinti possono essere identificate come una più che notevole distanza nello spazio.

Leggi anche

Seguici