Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Fichi D’India, Bruno Arena: quali sono le sue condizioni?

Bruno Arena, il comico dei Fichi D’India si è risvegliato dal coma?

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

01 Marzo 2013

Fichi D’India Bruno Arena si è realmente svegliato dal coma?

La notizia ha iniziato a circolare sul web lo scorso martedì quando, nella notte tra il 25 e il 26 febbraio, Max Cavallari, alle ore 00:06, postava sulla pagina ufficiale facebook dei Fichi D’India il seguente commento:

“No non e più in coma….aperto gli occhi…”

Fichi D’India, Bruno Arena

Una notizia che, come tutto ben possiamo immaginare, ha ridato forza e speranza ai molti fans del duo comico. Il pubblico de i Fichi d’India da più di un mese attende e prega, tutti speriamoo che le condizioni di Bruno Arena, ricoverato d’urgenza per un aneurisma, migliorino.

Purtroppo però c’è da sottolineare che non vi è ancora nessuna ufficializzazione della notizia e che il sito Ridens.it, l’unico autorizzato a fornire dichiarazioni in merito, non riporta altro che il seguente messaggio:

“28-02-2013. Bruno Arena si trova da lunedì 11 febbraio in un centro di riabilitazione specializzato. Le sue condizioni sono stabili e la prognosi resta riservata. Domani, venerdì 1 marzo, l’ufficio stampa di Ridens diramerà un nuovo comunicato. Massimo Zoli, Ridens Management”.

Fichi D’India, Bruno Arena Proprio in merito alla mancanza di fonte certa, la notizia del risveglio di Arena viene “presa con le molle” pur lasciando sempre e comunque uno spiraglio di speranza, una speranza alimentata ancor più questa mattina in seguito ad un nuovo messaggio lasciato da Cavallari:

“Si e vero amici non e più in coma vigile…e aspettiamo…sta facendo riabilitazione sono cose lunghe e lui è forte e vuole tornare presto a farci ridere, continuiamo a fare una preghiera …le vostre preghiere hanno portato piccoli miglioramenti…avete visto? adesso io applaudo voi…per tanto grazie….”.

Noi restiamo in attesa che tutto ciò venga dichiarato ufficiale per poter finalmente gioire della ripresa di questo grande comico.

Leggi anche

Seguici